JUMPER EZbook, interessanti cloni dei Macbook a partire da 190 euro

Ecco i JUMPER EZbook, cloni dei Macbook, più noti di sempre,: in offerta a partire da soli 190 euro il modello più economico, 260 il più evoluto.

Finalmente eccolo, JUMPER EZbook X4 è il nuovo clone del Macbook a 256 euro

Disponibili online due interessanti offerte per i notebook Jumper, notebook cinesi clone del Macbook, i più noti di sempre: si tratta del JUMPER EZbook X4, questa volta con  tastiera retroilluminata, che si acquista online a poco più di 260 euro, e del JUMPER EZBOOK 3 PRO, che si acquista al prezzo scontato di soli 190 euro grazie all’offerta lampo attualmente attiva online.

A livello estetico JUMPER EZbook X4 ha uno schermo Full HD da 14 pollici, alimentato questa volta dal processore Intel Gemini Lake N4100. Tra le caratteristiche è presente anche l’uscita HDMI, che consente di collegarlo a monitor, TV o proiettori. Dispone sempre di modulo Wi-Fi Dual Band con supporto 2.4GHz / 5.0GHz, grazie al quale garantisce una navigazione ad alta velocità.

JUMPER EZbook X4

Arriva a casa con Windows 10 Home installato, naturalmente con licenza genuina, e la novità rispetto alla passata edizione sta proprio nel processore, questa volta il Gemini Lake N4100, CPU Quad Core da 1,1 GHz, fino a 2,4 GHz. Ad affiancare il processore la scheda grafica Intel HD Graphics 600, e 4 GB, espandibili fino a 8 GB. Monta anche un SSD da 128 GB, mentre la fotocamera frontale è da 2.0 MP.

Tra le varie novità c’è la tastiera retroilluminata, di cui in effetti si sentiva la mancanza. In questo modo sarà possibile scrivere e digitare correttamente anche in ambienti bui, grazie all’illuminazione posta al di sotto dei tasti.

Come promozione per l’offerta GearBest lo propone a 260 euro circa, un ottimo prezzo considerando design, nuovo processore e SSD già integrato. Clicca qui per acquistarlo.

Jumper EZBOOK 3 PRO offre invece un display con diagonale da 13,3 pollici con risoluzione FullHD e tecnologia IPS. Al suo interno il cuore pulsante è rappresentato da una CPU Intel Apollo Lake N3450, Quad Core da 1.1GHz fino a 2.2GHz, che assicura ottime prestazioni, anche grazie al supporto di ben 6 GB di RAM. Sui lati anche un’uscita HDMI out, per collegarlo a monitor esterni.

EZBook 3 Pro offre, al suo interno, un HDD d 64 GB eMMC, espandibile fino a 128 GB. La camera frontale da 2.0MP permette di effettuare conversazioni via Skype o app simili, mentre il portatile, tra le altre, è dotato di Bluetooth 4.0 e WIFI 802.11b/g/n. Al suo interno una batteria da 9600mAh, che andrà ricaricata tramite adattatore 100–240V 12V a 3A.

Al di là delle caratteristiche tecniche, comunque di spicco per un portatile così economico, quello che più attrae del portatile è l’estetica. Il brand imita, infatti, le linee di un notebook della Mela. I materiali non saranno pregiati come quelli utilizzati da Apple, ma il colpo d’occhio è comunque gradevole. Anche il peso è piuttosto contenuto per una diagonale da 13,3: il portatile pesa, infatti, solo 1,4 kg, comprensivo naturalmente di tastiera, che non può essere rimossa.

Solitamente ha un costo di oltre 243 euro, ma grazie all’offerta lampo attiva su poche unità e per poche ore, lo si pagherà soltanto 190 euro.

Per ulteriori informazioni sui costi e tempi di spedizione, eventuali oneri e gestione degli ordini, è possibile consultare il sito del venditore.