Home MacProf Multimedia e Masterizzazione Kodia, il CD che non si copia

Kodia, il CD che non si copia

Dopo software malevoli come quello incluso nei CD di Sony BMG che tanti danni hanno creato per la troppa smania di proteggere i contenuti musicali dalle copie illegittime, dall’estremo oriente arrivano i CD di Kodia.

I coreani di Kodia hanno dimostrato un nuovo sistema che impedisce di copiare i file contenuti nei loro dischi Security CD-R, compatibili con tutti i lettori attualmente in uso.

Si tratta di dischi registrabili con incluso un software che blocca tutti i dati senza dover installare applicativi addizionali sul computer in modo preventivo, tanto meno senza avvisare l’utente come invece recentemente accaduto per i dischi del colosso nippo-tedesco della musica, per colpa di un bizzarro sistema DRM.

L’editore del disco può scegliere di concedere all’utilizzatore di poter masterizzare altre copie oppure di impedirglielo: basta essere in possesso della password corretta.

Sul sito di Kodia si citano le tecnologie di masterizzazione di Ricoh e vengono richiamati come parte del loro sistema l’impiego di CD ibridi: i primo 40 MB sono riservati alla parte CD-ROM e i restanti 610 MB per i dati del CD-R.

Con il sistema “CD to CD Copy Protection” i file contenuti vengono automaticamente criptati e compressi, si può decidere una scadenza del disco settabile fino al 31 dicembre 2099.
Kodia può produrre in OEM i dischi in 6 settimane e se ordinati in più di tre copie (8 dollari l’uno) la spedizione è gratuita.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,940FansMi piace
93,806FollowerSegui