La misteriosa base Apple funziona in abbinamento ad AirPower

La misteriosa base Apple funziona in abbinamento ad AirPower

Apple AirPower deve ancora arrivare ma in due brevetti di Cupertino depositati in Europa appare una misteriosa base Aple che funziona in abbinamento al dispositivi di ricarica wireless multi dispositivo

AirPower è già entrata di diritto nel sempre più lungo elenco di dispositivi annunciati da Apple ma il cui rilascio si fa desiderare per mesi: anche se deve ancora arrivare Cupertino ha già pensato a una base Apple progettata per funzionare in abbinamento al tappetino di ricarica multi dispositivo.

Per i momento non è dato sapere se siano già stati costruiti dei prototipi, quello che è certo invece che il progetto esiste, prevede diverse possibili versioni della base Apple ed ha uno scopo preciso: migliorare la ricarica a induzione.

I dettagli sono contenuti in due brevetti Apple depositati in Europa in cui vengono descritti e forniti gli schemi tecnici di una base Apple per Apple Watch e una invece progettata per iPhone.
base apple foto brevetto Apple funziona in abbinamento ad AirPower

In entrambi i casi la base Apple viene posizionata su quello che sembra essere proprio AirPower per far poggiare meglio la superficie destinata alla ricarica a induzione di Apple Watch e iPhone, per incrementare così l’efficienza della ricarica e ridurre i tempi richiesti.

Quando Cupertino ha mostrato in anteprima AirPower non ha menzionato basi di sostegno e accessori di questo tipo. Tenendo presente che i brevetti sono datati dicembre 2017, poi pubblicati a fine giugno di quest’anno come segnala Patently Apple da cui riportiamo alcuni schemi, è possibile che si tratti di accessori futuri o semplicemente di dispositivi che non verranno prodotti e che non vedranno mai la luce del sole.

La misteriosa base Apple funziona in abbinamento ad AirPowerInteressante uno schema in cui una base Apple ad hoc sostiene per la ricarica uno smartwatch circolare: chissà se un giorno Cupertino lancerà finalmente un Apple Watch con quadrante rotondo come desiderano numerosi appassionati di segnatempo.

Per la prossima generazione che dovrebbe arrivare quest’anno è atteso un Apple Watch ancora rettangolare con design molto simile all’attuale ma con un display lggermente più grande. Secondo alcune anticipazioni Apple Watch Serie 4 potrebbe abbandonare tasto e corona digitale come li abbiamo conosciuti fino a oggi per implementarne nuove versioni completamente digitali in cui rotazione, pressioni e feedback sono ricreati con Taptic Engine.