Home Macity Protagonisti La strana coppia

La strana coppia

C’era anche Steve Wozniak, l’altro fondatore della Apple, al Mac World di San Francisco. La sua presenza era stata annunciata e rappresenta un momento importante anche per la comunicazione di Apple: l’incontro tra Steve Jobs e Steve Wozniak quasi trenta anni dopo che i due, nel garage di casa Jobs, hanno dato il via alla rivoluzione del personal computer.

Durante la presentazione di Jobs è apparso fugacemente, nel susseguirsi delle schermate di iCal, un appuntamento a cena per la sera con “Woz”, definito più volte il vero genio tecnico dietro la rivoluzione dell’Apple II e del Mac.
Ma nessuna notizia ufficiale è filtrata da Apple, e la breve comparsata durante una quasi deserta presentazione organizzata nel padiglione B del Moscone Center da Shawn King (popolare commentatore del mondo Mac negli Stati Uniti) in realtà  non lascia ben sperare.

Da tener presente che Woz a San Francisco c’è e probabilmente ha incontrato anche Jobs. Cosa possa nascere da una ipotetica riunione dei due in pochi lo possono dire fin da ora. Wozniak si occupa di software per sistemi Gps e wireless ma rimane uno dei personaggi più influenti nella scena informatica attuale. Il suo sito è visitabile qui

Offerte Speciali

Articolo precedenteKeynote via Satellite, ecco come
Articolo successivoJobs e i rumori in rete
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,936FansMi piace
93,806FollowerSegui