fbpx
Home Macity Hardware Apple L'eMac arriva ad 1 GHz

L’eMac arriva ad 1 GHz

Arrivano gli eMac da 1 GHz.

Qualche minuto fa Apple, in maniera silenziosa, ha postato sui suoi server una revisione della macchina destinata alla fascia entry level dove spicca, appunto, una versione da 1 GHz.

Novità  anche per l’ entry level che viene proposto in una versione “nuda e cruda” da 800 MHz (con semplice lettore CD), ad un prezzo davvero molto interessante: appena 995 Euro.

La versione combo resta a 1198 euro ma guadagna il disco da 60 GB e la scheda Radeon 7500 e, soprattutto, il processore G4 da 1 GHz.

Prezzo immutato anche per la versione con masterizzatore DVD (1558 euro) ma anche qui compare il processore da 1 GHz e un disco da 80 GB. Il Superdrive è ora la versione 4x

La versione SuperDrive+ costa qualche cosa in più, 2073 euro, rispetto alla versione precedente (1928), ma anche qui troviamo il processore da 1 GHz e il disco da 80 GB.

Tutti i nuovi eMac, già  ordinabili, hanno la scheda Radeon 7500 da 32 MB di Ram invece della GeForce2 MX e, nelle versione che ne sono dotati, il CD-R da 24x

Da notare che tutti i modelli possono ora montare Airport Extreme, la versione 802.11 g di Wi-Fi, il che fa pensare ad un rinnovo della piastra madre su tutta la gamma. L’opzione Bluetooth è invece ottenibile con un accessorio esterno, D-link (quello offerto su AppleStore) o di altri produttori.

Interessanti anche le novità  in campo video. Il nuovo eMac ha un connettore esterno VGA che funziona con un adattore (opzione) VGA Apple e che supporta il video mirroring. Si può quindi riprodurre lo shcermo su un display esterno. eMac supporta anche S-Video e composite su nomrali televisori utilizzando Apple Video Adapter.

Importante è anche notare che, come spiegano alla Apple, i modelli di fascia alta (quelli da 1 GHz con DVD Recorder) sono in grado di fare il boot solo da Mac OS X. Gli altri, probabilmente per ragioni di opportunità  commerciali (si tratta di prodotti destinati essenzialmente al mercato educational dove Mac OS X non è ancora così diffuso) possono partire anche da Mac OS 9

L’iMac a meno di 1000 Euro si configura come un’ottima macchina per il settore education dove pensiamo potrà  essere proposto a prezzi ancora più bassi.

Offerte Speciali

Airpods Pro al minimo prezzo storico: sconto da 45 euro

Black Friday: tornati disponibili gli Airpods Pro a 199,99 € invece che 279 €

Su Amazon gli Airpods Pro scendono di prezzo. Le comprate a prezzo scontato e spedizione immediata a 199,99 euro invece che 279 euro anche grazie ad uno sconto nel carrello.