fbpx
Home iPhonia iPhone ll bug delle notifiche messaggi che non compaiono persiste su iOS 14.3

ll bug delle notifiche messaggi che non compaiono persiste su iOS 14.3

Quello delle notifiche dei messaggi che scompaiono è un problema che non sembra avere fine, almeno non con la versione di iOS 14.3 attualmente al setaccio degli sviluppatori. Ma se fino a pochi giorni fa si riteneva potesse essere un bug legato ai soli iPhone della serie 12, da poco si è scoperto invece che ne sono afflitti quasi tutti gli iPhone sui quali è installato iOS 14.

Basta dare uno sguardo alle decine di thread che ogni giorno spuntano sul forum di supporto Apple e su Reddit per rendersi conto di quanto sia esteso questo difetto dell’ultimo iOS che, di fatto, non mostra le notifiche dei messaggi di testo ricevuti su iMessage. In base a quanto scrivono manca ogni forma di notifica che viene normalmente prodotta da un’app di questo tipo, quindi non solo non c’è l’anteprima sul blocco schermo ma neppure la replica nel Centro Notifiche e il badge sull’icona dell’applicazione.

Insomma, per sapere se ci sono nuovi messaggi ricevuti tramite iMessage l’unica cosa che si può fare è aprire l’app, pratica che per i più ansiosi potrebbe trasformarsi in una sorta di tic ossessivo-compulsivo. Nel momento in cui scriviamo ci sono oltre 40 pagine di segnalazioni simili nel forum di supporto Apple, dove vengono snocciolate diverse possibili soluzioni che, sulla base dei commenti successivi ad esse, non sembrano avere alcun successo.

Il bug delle notifiche dei messaggi persiste ancora su iOS 14.3

Un utente scrive che giustamente non riceve alcuna notifica o vibrazione quando il suo iPhone 11 Pro Max con iOS 14 è a schermo bloccato e in modalità silenziosa, però gli arrivano sull’Apple Watch 4 al polso, anch’esso impostato in modalità silenziosa. Un altro scrive che il suo iPhone qualche volta non elenca neppure le notifiche delle telefonate e – spiega – tutte le impostazioni sono configurate perché invece ciò accada «E’ un problema che è cominciato da quando ho installato iOS 14: molti hanno il mio stesso problema e nessuno ha ancora trovato una soluzione».

Come dicevamo pare che nemmeno iOS 14.3 risolve questo problema, quantomeno la versione che stanno attualmente provando gli sviluppatori. Probabilmente questo aggiornamento sarà reso disponibile pubblicamente lunedì, quindi se Apple nel frattempo trova una soluzione ha ancora modo di implementarla su questa versione. Alla peggio andrà a finire a iOS 14.3.1, o una delle versioni successive. Si spera.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

MacBook Pro M1 scontato a 1599 euro per la versione 512GB (uno solo disponibile)

Su Amazon per la prima volta va in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 110 euro sul listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,982FansMi piace
93,611FollowerSegui