M-Audio: ecco i driver per Mac con Intel

Il produttore di interfacce audio per Mac e multipiattaforma rende disponibili i driver per una moltitudine di periferiche che ora funzionano sugli ultimi modelli di Cupertino.

I possessori di interfacce USB e Firewire M-Audio che volessero utilizzarle con i nuovi Mac con Intel sono ora in grado di gestirle senza problemi grazie al rilascio dei driver per tantissimi modelli della casa: sono inclusi sia i prodotti per musicisti che quelli per l’home teather.

Ecco alcuni dei modelli supportati: Fast Track USB, Fast Track Pro, MobilePre USB, JamLab, Audiophile USB, FireWire Solo, FireWire Audiophile, FireWire 410, FireWire 1814, ProjectMix I/O, Ozonic, M-Audio Ozone, Oxygen 8, MIDISPORT 2×2, MIDISPORT 1×1, MIDISPORT 4×4, MIDISPORT 2×4 and MIDISPORT 8×8/s.
Per chi usa prodotti M-Audio per l’home teather è stata aggiornata anche Transit USB.

Mancano all’appello le schede PCI ma i Apple non ha ancora reso disponibile un Mac con Intel con slot aggiornabili (sono stati rilasciati solo compatti o portatili fino ad oggi).
Potete scaricare i driver dalla sezione del supporto di M-Audio partendo da questa pagina.
E’ stato aggiornato per Mac con Intel anche il programma di gestione Librerie e editor Enigma che potete scaricare da questa pagina se siete utenti registrati.