Mac OS X 10.2.5: disponibile l’aggiornamento

Apple rilascia un nuovo aggiornamento per il suo sistema operativo: in primo piano bug fix, sicurezza e connettivita' anche con i cellulari e i dispositivi bluetooth pià ù recenti.

logomacitynet1200wide 1

Disponibile tramite aggiornamento software ma presto in due versioni (combo e non) nella apposita pagina di download di software in italiano la nuova versione di Mac OS X, la 10.2.5.
Sono ben 39 MB da scaricare.

Esistono due versioni dell’installer dell’aggiornamento:

Mac OS X 10.2.5 Update aggiorna Mac OS X 10.2.4 alla nuova versione. Il presente articolo descrive come utilizzare questo installer.

Mac OS X 10.2.5 Update (Combo) aggiorna Mac OS X da 10.2 a 10.2.4 alla versione 10.2.5. Per informazioni circa l’aggiornamento Combo, consultare il documento 25406: “Mac OS X: aggiornamento a Mac OS X 10.2.5 (Combo)”.

http://www.info.apple.com/support/downloads_it.html

Potenziamenti
Ecco di seguito elencati alcuni dei potenziamenti dell’aggiornamento come descritti da Apple:

– Hub digitale e masterizzazione

– Impostazione Assistita Bluetooth funziona ora con alcune tastiere e alcuni mouse Microsoft.
– Include il supporto Bluetooth per i telefoni Nokia 7650 e P800.
– Migliora la compatibilità  per i dischi masterizzati con alcuni masterizzatori Panasonic consumer.
– Aggiunge il supporto di Acquisizione Immagine per foto e videocamere Canon EOS 10D, ZR65 e ZR70.
– Aggiunge il supporto per la masterizzazione di dischi per diversi dispositivi, quali LaCie d2 DVD Multi U&I Drive e d2 CD-RW 52x24x52x, Visual Frontier COHH-B1-A48 e COSP-B1-C24, MacPower Cold Chisel 24x12x24x8x e per questi dispositivi BUSlink: FW5252FM
– Unità  CD-RW FireWire 52x24x52x, unità  CD-RW FW4848FM FireWire 48x12x48x, unità  CD-RW RW4040FM FireWire 40x12x40.

Connessione in rete e Internet

– Risolve un problema per cui i lookup dei nomi di dominio potrebbero avere esito negativo nel caso in cui il server DNS risponda con un pacchetto molto ampio.
– Migliora la modalità  in cui le connessioni LDAPv3 terminano quando inattive.
– Risolve un potenziale problema di perdita di dati che potrebbe verificarsi durante la copia di alcuni documenti su un volume SMB.
– Risolve alcuni problemi legati a Condivisione Internet quando vengono condivise talune tipologie di connessione con modem DSL o via cavo.
– Migliora il livello di sicurezza risolvendo un problema per cui un ospite, in remoto, potrebbe accedere in lettura ai contenuti di una cartella Solo Scrittura condivisa.
– Il pannello delle preferenze Internet è ora in grado di ospitare password .Mac fino a 32 caratteri.
– Risolve un problema per cui alcuni modem interni Apple potrebbero non stabilire o mantenere una connessione con certi ISP scandinavi.

Altre
– Migliora la selezione della codifica dei caratteri in Mail per i messaggi nelle seguenti lingue: arabo, bulgaro, greco, ebraico, ungherese, islandese, polacco, rumeno, russo, tailandese, turco, ucraino.
– Migliora la reattività  di Mail per account configurati con server POP multipli quando i server non sono disponibili.
– Risolve un problema che si verifica quando un’applicazione si chiude inaspettatamente durante la stampa, nel caso in cui /tmp risultasse mancante o non disponibile.
– Risolve un problema per cui un documento GIF danneggiato, come un’immagine di un sito web, potrebbe causare la chiusura di un’applicazione.
– Risolve un problema per cui alcune immagini PICT non vengono visualizzate.
– Risolve un problema per cui all’avvio la data potrebbe venir impostata a 1969 o 1970.
– Risolve un problema che si verifica quando si utilizza il metodo di importazione Hanin per il cinese tradizionale, per cui le applicazioni Carbon potrebbero chiudersi qualora un tasto modificatore (come CTRL) venga premuto senza che alcun punto di inserimento del testo sia disponibile.
– Risolve un problema per cui Classic non si avvia (“Error 1016”) quando un utente non amministratore ha accesso a un numero limitato di applicazioni.
– Risolve un problema per cui l’ambiente Classic potrebbe smettere di rispondere dopo aver messo in background la finestra di dialogo di registrazione di un’applicazione Classic.
– Risolve un problema per cui, quando si utilizza la combinazione Comando-Opzione-Maiusc-Q, l’ambiente Classic si chiude immediatamente.
– Migliora l’affidabilità  degli AppleEvents (comunicazione inter-applicazione) tra il software che lavora in ambiente Classic e nativo in Mac OS X; risolve un problema per cui un utente potrebbe non essere in grado di effettuare il logout dopo aver utilizzato una versione per Mac OS 9 di America Online (AOL).

Per commentare le nuove uscite, nuovi test di compatibilita’ e risoluzione di problemi oltre alle vostre impressioni d’uso potete utilizzare questa pagina del Forum di MacityNet dedicata all’aggiornamento Mac OS X 10.2.5.