Migliorare la sicurezza su ADSL:
La password dei modem Alcatel SpeedTouch

di Rudy Belcastro
21-12-2001

La scorsa estate tutti i possessori di Modem ADSL Alcatel sono stati messi in allarme da alcune voci su possibili falle di sicurezza all'interno del Sistema di gestione TCP/IP.

Un famoso hacker era riuscito ad entrare in alcuni modelli SpeedTouch Home tramite un bug del server FTP interno al modem stesso, utilizzato dagli sviluppatori per interventi ed aggiornamenti Software i remoto.
Il caso abbastanza eclatante é stato smentito dai tecnici Alcatel che comunque hanno aggiornato il modello SpeedTouch con una versione Pro, dotata di router e firewall integrato.

Per i possessori di SpeedTouch Home é comunque possibile "irrobustire" la sicurezza del proprio Modem ADSL, modificandone la password di di default assegnatagli dal produttore e comune a tutti i modelli.
L'intervento é delicato ma molto semplice.

Ve lo descriviamo su questa pagina di MacProf.

Basta creare una configurazione dedicata dal Pannello di Controllo TCP/IP (una volta aperto il Pannello di Controllo digitare tasto MELA + K, creare una nuova configurazione chiamata Alcatel).

Come indicato nella prima immmagine qui sotto scegliere Configurazione Manuale via Ethernet.




Inserire poi come Indirizzo IP 10.0.0.1, come Maschera di Sottorete 255.255.0.0, e lasciare in bianco tutti gli altri campi.

Con un cavo Ethernet cross-over (incrociato) collegare direttamente (senza router o hub) la porta Ethernet del Mac alla porta LAN del Modem SpeedTouch Home.

Una volte salvate le modifiche sul Pannello di Controllo TCP/IP basta lanciare il browser all'indirizzo http://10.0.0.138.

A questo punto se la configurazione TCP/IP é stata effettuata correttamente ed i cavi sono collegati nel modo indicato, come potete vedere nella foto2 in basso otterrete la schermata di Configurazione del Modem.



Cliccate sul menu a Sinistra sulla voce " System Setup", accederete alla configurazione della Password di Sistema del Modem stesso.
Per modificarla basterà digitare la nuova password nel form indicato nella foto 3.

Usate la massima attenzione nel digitarla visto che i caratteri sono nascosti e non si può quindi verificare ciò che state scrivendo.
E' consigliabile utilizzare soluzioni alfanumeriche.

A questo punto potrete tornare a navigare in rete con qualche sicurezza in più.

Ricordatevi di tornare alla Configurazione di Default nel Pannello di Controllo TCP/IP (quella che avete usato per navigare fino ad oggi quindi).

Per tornare a configurare il Modem sarà sufficente cambiare Configurazione con MELA + K dello stesso Pannello di Controllo e lanciare il browser all'indirizzo http://10.0.0.138.

Vi saranno chiesti userID e password.

Basterà digitare la password precedentemente modificata lasciando in bianco il campo userID.
Il browser mostrarà di nuovo la schermata della foto1.


(MacityNet declina ogni responsabilita' sull'uso improprio della procedura sopradescritta: la sua utilizzazione da parte di persone inesperte potrebbe portare all'inutilizzabilita' del dispositivo offerto in comodato)