Electro di Digital Vision/ICP: VideoClip senza royalty
di Settimio Perlini
02-03-2002

Sotto esame le librerie video di Digital Vision distribuite in Italia da ICP.
Come dotarsi in breve tempo di sfondi in movimento per sigle, presentazioni multimediali, creazioni di DVD.
L'analisi del prodotto è su questa pagina di MacProf.


Il professionista del video digitale si ritrova sempre piu' spesso a dover combattere tra le proprie capacita' creative e l'esigenza di realizzare un prodotto di qualità in brevissimo tempo.
Anche il consumer evoluto o chi utilizza per presentazioni e DVD le meraviglie del video non sempre ha la capacita' e i mezzi tecnici per assemblare e realizzare sigle d'effetto, mixare immagini provenienti da diverse fonti calibrando l'effetto di luci ed ombre, cercando gli accostamenti cromatici più efficaci.
A questo tipo di cliente si rivolge ICP con le sue librerie audio, photo e video: in particolare in questa prima preview prendiamo in esame i clip appartenenti alla categoria ELECTRO, prodotti da Digital Vision nel Regno Unito.
Girati in pellicola 35mm, o generati digitalmente nel caso di effetti al computer i filmati, vengono trasferiti in formato Quick Time Movie, che consente una definizione dell'immagine di qualità "broadcast", e nessun problema di deterioramento né di perdita di qualità nella realizzazione di copie.

La confezione
Nel Caddy di dimensioni standard troviamo due CD accompagnati da un agile libretto che mostra configurazione minima (Macintosh con Power PC e Pentium II con 64 MB di Ram) i rifementi di Digital in UK e Usa oltre alla disponibilita' degli archivi anche in formato NTSC - Quelli dei nostri CD sono in PAL 720x576.

Troviamo una schermata rappresentativa del filmato con il relativo codice, nel nostro caso i 24 Clip della serie Electro, e una veloce rassegna di tutte le raccolte con indicazione dei temi e numero di clip contenuti.
La licenza in ultima pagina spiega la concessione senza ulteriori Royalty del materiale visivo all'acquirente del pacchetto: i filmati su CD che si acquistano diventano subito dell'acquirente a tutti gli effetti, ed' possibile utilizzarli all'infinito senza mai pagare alcun diritto di utilizzo.

Dentro i CD
Dentro i due CD, in formato Ibrido Mac e Win, possiamo trovare Acrobat Reader, l'installer di QuickTime (per far leggere i filmati anche agli utenti PC), il readme con il contenuto dei dischi e i termini di licenza e le cartelle, da una parte con le preview in formato 160x120 per 15 FPS (sono quelle disponibili anche sul web) e dall'altra ma distribuite sui entrambi i supporti, i clip veri e propri dal peso variabile dai 16 a 45 MB.
Nella versione Pal abbiamo immagini a 25 frame per secondo di dimensioni 720x576 Pixel compresse con il codec Photo Jpeg e testate per il playback su After Effects, Premiere, FCPRO e sistemi AVID.

Li abbiamo messi in esecuzione cliccando direttamente sull'icona e facendo partire il QuickTime Player: è tale la qualita' delle immagini che su un G4 400 il filmato viene eseguito a 5 fps ma ovviamente l'utilizzazione finale avvera' dopo l'inserimento nel programma di video editing con la trasformazione nel coded piu' appropriato: il photo Jpeg assicura la massima qualita' possibile anche per il prelevamento di singoli fotogrammi (si veda lo screenshot qui a fianco che vi invitiamo a portare al suo formato originale)

Cliccando sulle info del player Quicktime abbiamo tutti i dati del filmato in esecuzione.
I filmati della serie Electro sono tutti eseguibili in loop: in pratica si realizza una continuita' dell'azione ciclica che permette di prolungare all'infinito la durata della clip: potrete applicare dei filtri o degli effetti per creare delle variazioni nel caso la durata non si adatti alle vostre esigenze oppure lavorare con degli effetti di "time stretching" se il movimento e' troppo o poco veloce.

Una fonte inesauribile sul web

Ovviamente ci siamo limitati ad un solo CD che tratta un argomento particolare, ma i filmati a disposizione per l'acquisto da parte dell'utente sono davvero tantissimi e, quel che piu' importante, tutto il catalogo di ICP (e non solo per le clip) e' consultabile in preview direttamente su Internet.
Ovviamente vi servira' una connessione veloce per navigare in mezzo alle centinaia e centinaia di proposte, ma sarete di sicuri di trovare lo sfondo o l'ambientazione che cercate.

In sintesi
Per quello che abbiamo potuto constatare la qualita' delle immmagini e' ottima e le "composizioni" in movimento di indubbia efficacia e qualita': per l'assortimento dei soggetti non possiamo che rimandarvi al sito di ICP per valutare se sia possibile trovare direttamente sul web il videoclip che fa al caso vostro e che puo' permettervi di risparmiare ore di riprese e di montaggio.

Pro
Qualita' ineccepibile dei clip
Vasta scelta di soggetti e tecniche di ripresa

Contro
Prezzo alto ma adeguato al mercato professionale e prosumer: una volta acquistati non si dovranno pagare piu' royalties per le successive utilizzazioni.

Per maggiori informazioni vi invitiamo a visitare il sito di ICP e perdervi tra le centinaia di clip a disposizione.
Il costo della libreria Electro e' di 700 Euro e si puo' acquistare direttamente sul sito.