Freecom Traveller CD-RW Light

Ho acquistato il masterizzatore Traveller della Freecom da circa due mesi: devo dire che prima che delle caratteristiche tecniche (comunque di tutto rispetto, date le dimensioni: riscrivibile 4x 4x 20x), mi sono innamorato del suo "look and feel", anche perché rappresenta il compagno di viaggio ideale per il mio PowerBook Firewire. Sono infatti le dimensioni ridottissime (19 mm di spessore) e il peso (450 g per la versione senza batterie e 600 g per quella con batterie) a farne il complemento ideale per un portatile.

Il Traveller è disponibile in due versioni: la Premium dotata di batterie, e la Light, senza; è inoltre possibile scegliere tra diversi tipi di interfacce: USB, Firewire, porta parallela (per collegarlo ad un PC Win) e PC Card, in base alle proprie esigenze. Io ho acquistato la versione Light, quindi senza batterie (che non è possibile aggiungere in un secondo tempo, perché manca la circuiteria che controlla il consumo delle batterie), nella cui confezione è incluso il cavo USB, il software di masterizzazione ma solo per PC (Easy CD Creator e DirectCD 2.5), un CD vergine normale e uno riscrivibile, un manuale molto completo in italiano e l’alimentatore (con tensione da 100 a 240 v): probabilmente il mio è stato un errore in fase di ordine dal mio fornitore, e probabilmente è quindi possibile ordinare specificatamente la versione con software per Mac (Adaptec Toast), io ho però dovuto far ricorso alla mia dotazione software personale, e utilizzare quindi Toast 4.0; riguardo al software, devo dire che ho utilizzato per più di un mese la versione 4.0.2 di Toast senza riscontrare alcun problema, tranne quello di non poter masterizzare i CD audio direttamente da CD a CD (dovevo prima estrarre le tracce su HD), problema che è scomparso passando all’ultimissima versione 4.1; è possibile, tramite l’estensione Toast CD Reader installata di default da Toast, utilizzare il masterizzatore anche come lettore per leggere sia CD normali che riscrivibili.

E’ possibile ordinare la versione Premium, che contiene appunto anche delle batterie ricaricabili, in modo da avere un’autonomia dichiarata dal produttore di circa 2 ore: la versione Premium non include nessun tipo di interfaccia, sarà quindi necessario ordinare il tipo di cavo desiderato: il cavo in questione non è di tipo standard, bisogna obbligatoriamente acquistare quello della Freecom perché la porta di interfacciamento del masterizzatore presenta una connessione proprietaria, e perché il cavo è dotato di una piccola scheda-adattatore, probabilmente per convertire il segnale in uscita nel protocollo desiderato (appunto USB o Firewire).

il Traveller é facilmente trasportabile grazie a cavi ed alimentatore di dimensioni ridotte.

Quali sono le differenze utilizzando il cavo USB piuttosto che il cavo Firewire?
All'inizio pensavo che con l'interfaccia Firewire si potesse alimentare il masterizzatore direttamente dal portatile ma, dopo aver chiesto chiarimenti direttamente al servizio assistenza della Freecom, mi è stato detto che ciò non è possibile; la risposta é che con il cavo Firewire si possa riscrivere i CD alla velocità effettiva di 4x: ho infatti verificato che, mentre in scrittura viene effettivamente rispettata la velocità di 4x, in riscrittura, nonostante si possa selezionare l'opzione 4x, in realtà il masterizzatore operi a 2x, forse perché USB non riesce a fornire un sufficiente transfer rate.
Purtroppo non ho ancora potuto verificare tale supposizione, perché ad oggi i cavi Firewire non sono ancora disponibili.

Ho provato il Traveller, oltre che con il mio fido PowerBook Firewire, anche con un G3 Yosemite, senza riscontrare alcun tipo di problema.

Nel complesso lo ritengo un prodotto sicuramente vincente: molto attraente dal punto di vista estetico, etremamente funzionale, solido, discretamente performante (sebbene gli utlimi masterizzatori abbiano caratteristiche tecniche decisamente superiori), in definitiva un ottimo prodotto per chi vuole un prodotto portatile e non ha bisogno di fare decine di CD al giorno.

Alessandro Pisani

 

Freecom Traveller é distribuito in Italia da Turnover.

PREZZI Ufficiali suggeriti al pubblico in Lire IVA ESCLUSA (maggio 2000) - per i modelli con batteria ricaricabile (Premium) e accessori. La versione non premium e' piu' economica.

A50110 Traveller CDRW MAC USB Freecom CDRW 4x4x20x; Tempo di Accesso 120ms; Include batteria ricaricabile, alimentatore AC, manuale in Italiano, CD blank, cavo USB e Adaptec TOAST 990.000

A50177 Battery Pack Traveller Premium Freecom
Batteria supplementare Freecom per Traveller Premium
75.000

A50115 Traveller CDRW Premium Freecom Freecom CDRW 4x4x20x; Tempo di Accesso 120ms; Include batteria ricaricabile, alimentatore AC, manuale in Italiano, CD blank 845.000

A50010 Cavo MAC USB Freecom + TOAST Freecom
Cavo Ultraspeed MAC USB per Freecom Traveller e Portable. Include Adaptec Toast
+ software Mac 160.000

A50028 Cavo FireWire Freecom Toast Freecom - 1394 Mac incl.Toast 215.000