Home MacProf DTP e Web Design Macromedia a tutto X: pronti Dreamweaver, Fireworks e Studio MX

Macromedia a tutto X: pronti Dreamweaver, Fireworks e Studio MX

L’annuncio ufficiale e’ stato dato il 29 di Aprile oggi e contestualmente sono state rese disponibili le versioni trial 30 giorni dei pacchetti.

Le versioni MX dei software per la grafica web e per la composizione di pagine a ricco contenuto multimediale erano attese da tempo e la fase di betatesting era nota a diversi nostri lettori.

Nuovo Dreamweaver MX
Le novita’ principali di Dreamweaver, oltre alla completa integrazione nell’interfaccia Aqua di Mac OS X e alle finestre pienamente configurabili e “dockabili” sono rappresentate dall’inclusione all’interno del codice principale di alcune caratteristiche che erano disponibili in precedenza solo su ColdFusion Studio, UltraDev e di Homesite (quest’ultimo disponibile in precedenza solo su Windows) rendendo possibile la gestione integrata di pagine e siti che sfruttano, oltre ad HTML e XTML anche ColdFusion, ASP, ASP.NET, JSP e PHP e sopratutto XML.

L’importanza dell’annuncio e’ data dal fatto che non solo si tratta della conclusione del porting verso X di tutte le applicazioni Macromedia per il Web ma anche per la rilevanza che Dreamweaver ha assunto nel mercato dei web designer: stime di Macromedia parlano di 80 per cento dell’ambito professionale con circa 2.4 milioni di utenti (probabilmente non tutti con licenza originale).
Il costo di Dreamwaver MX sara’ di 399 Dollari con un prezzo di upgrade da Dreamweaver, Dreamweaver UltraDev e ColdFusion Studio di $199. La versione in Inglese sara’ disponibile da Maggio mentre quella italiana a partire da Luglio.

Nuovo Fireworks MX
Altamente integrato con Dreamweaver, Flash e persino Freehand ma allo stesso tempo in grado di funzionare come applicazione a se stante permette di creare e ottimizzare immagini statiche, dinamiche e interattive rendendo piu’ facile la navigazione sui siti.
La novita’ principale della versione MX e’ la creazione facilitata di menu pop up verticali e orizzontali e tutta la gestione del layout della pagina con Javascript e la successiva generazione automatica di grafica e codice Java.

L’altra caratteristica fondamentale e’ la possibilita’ di generare grafici dipendenti da variabili dinamiche attraverso contenuto XML: questo evitera’ compiti ripetitivi semplificando la gestione di immagini complesse e legandole automaticamente alla variazione dei contenuti delle pagine web.
Ovviamente vengono mantenute ed ampliate le capacita’ Roundtrip XHTML con Dreamweaver MX.
L’integrazione avviene non solo con i prodotti di Macromedia ma anche con quelli di Adobe potendo gestire maschere, testi e livelli di Photoshop e di gestire grafica vettoriale compatibile anche con Illustrator.

Il prodotto costera’ 299 Dollari usa con il prezzo per l’upgrade di 149$.
La versione Inglese sara’ disponibile da Maggio, quella italiana da Luglio.

Nuovo Macromedia Studio MX

Una nuova suite che ha l’ambizione di essere la risposta completa e “totale” per la creazione di pagine web.
Studio MX è un set di strumenti che sia sul versante client che server che promette di aiutare gli sviluppatori a produrre contenuti web ricchi sotto il profilo multimediale in maniera intuitiva e rapida per tutti i tipi di piattaforme e di dispositivi.

In Macromedia Studio MX sono inclusi: Macromedia ColdFusion MX, frutto della fusione con Allaire, Macromedia Flash MX; Macromedia Dreamweaver MX; Macromedia Fireworks MX e Macromedia FreeHand 10.

Secondo Macromedia non si tratta solo di una ripacchettizzazione di vecchi prodotti, ma ciascuno di essi è stato profondamente rinnovato.

Da notare che tutti i prodotti si Studio MX sono compatibili con Mac, tranne Macromedia ColduFusion MX. Macromedia afferma che in ogni caso si può sviluppare in ColdFusion usando Dreamweaver MX.
Macromedia Studio MX sarà  disponibile negli USA il prossimo mese ad un prezzo di lancio di 799 dollari.
Anche questo verrà  ovviamente localizzato in Italiano dal prossimo luglio.

Per il download delle versioni demo in inglese partite dalla home del sito Macromedia.

Offerte Speciali

Arricchite il Mac o l’iPad con gli sconti: Magic Trackpad a 110,95 € e Magic Keyboard a 125,99 €

Black Friday: per Magic Trackpad uno sconto di quasi 30€

Su Amazon arriva in sconto la Magic Trackpad in ribasso di quasi 40 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,954FansMi piace
93,810FollowerSegui