Home News MacWeek e l'Italia

MacWeek e l’Italia

L’articolo contiene alcune verità e qualche imprecisione. La più grave è l’affermazione secondo cui Apple non era presente a Smau.

Come tutti i nostri lettori sanno, infatti, se è vero che nei cataloghi della fiera Apple non compariva, è altrettanto vero che il centro del MacShow era occupato da uno stand di Apple solo formalmente non ufficiale come provavano, loghi, macchine, depliantistica, macchine e managers. Apple Italia, infatti, pur non essendo riuscita ad ottenere il permesso a realizzare Apple Expo, utilizzando un espediente tutto levantino (il Mac Show era organizzato da Smau e non da Apple) era di fatto presente e con un sensibile impatto e ritorno di immagine.

Inesatta anche l’affermazione secondo cui il MacShow (e l’assenza di Apple) erano alla seconda edizione. Lo scorso anno Apple ebbe un’ufficialissima presenza e un Apple Expo che si tenne nel contesto di Smau con tanto di apertura, altrettanto ufficiale, con un keynote di Diego Piacentini, responsabile delle operazioni della società  nel nostro continente.

Diretta test qui sotto

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Articolo precedentePalm a colori
Articolo successivoItools senza macOs (prova…)
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,822FollowerSegui