HomeHi-TechHardware e PerifericheMACWORLD Esclusivo: una biro per cancellare la Radeon

MACWORLD Esclusivo: una biro per cancellare la Radeon

New YorkLa notizia di ieri era la clamorosa magra di ATI che aveva postato inevveritamente le caratteristiche di alcune macchine di Apple specificando che una di esse avrebbe avuto la Radeon, in rilascio proprio qui a New York. Ieri molti si immaginavano un Jobs scatenato e impegnato a “violentare” telefonicamente i responsabili di ATI colpevoli di questa increbile leggerezza.Poi questa mattina sembrava che le scuse di ATI che affermava che si era trattato di un errore formale avessere un fondo di verita`, visto che nelle specifiche delle macchine annunciate dal palco della Radeon non v`era traccia.Chi pero’ pensasse di poter dedurre da questo che ieri sia stata una giornata facile per i responsabili delle PR potrebbe sbagliarsi clamorosamente. Anzi molto probabilmente la tempesta deve essere stata anche peggiore del previsto.Il perche` e’ nell’immagine che pubblichiamo su MacProf. Si tratta di un biglietto ufficiale con le specifiche del Cubo nel quale la possibilita’ di aggiungere in build to option la scheda per chi acquistava all`Apple Store e’ stata brutalmente cancellata a biro.Si potrebbe quindi pensare ad una serata con tuoni e fulmini in cui Jobs ha deciso all`ultimo di cancellare questa opzione maledicendo ATI e richiamando qualche decina di forzati che hanno lavorato tutta la notte per elidere manualmente sui biglietti gia` stampati la scritta.In realta` non sappiamo se le cose siano andate proprio cosi’. Altri segnali vanno infatti nella direzione contraria. Ad esempio non abbiamo trovato alcun indizio che confermerebbe che la stessa procedura e’ stata seguita anche per iMac che, sempre secondo l`infausto comunicato d ATI, avrebbe avuto una non meglio precisata scheda 4XL.In ogni caso resta un fatto indiscutibile che Apple prevedeva di avere una Radeon in opzione e che all`ultimo momento ha cambiato idea. Perche` questo sia accaduto non lo sappiamo e forse non lo sapremo mai

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial