fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Mastercard lancia In Asia la carta di credito biometrica con impronta digitale

Mastercard lancia In Asia la carta di credito biometrica con impronta digitale

Mastercard si è alleata con IDEMIA, azienda che si presenta come “leader globale di identità aumentata,” e MatchMove, società fintech di Singapore, per lanciare in Asia la prima carta biometrica che utilizza l’impronta digitale per autorizzare transazioni nei terminali di pagamento dei punti vendita.

L’idea della carta, denominata F. CODE Easy, è di applicare l’esperienza semplice e intuitiva dell’autenticazione biometrica tipica di uno smartphone, a una smart card. A detta degli ideatori, il sistema rende le transazioni più pratiche, sicure e protette eliminando la necessità per l’utente di immettere un codice PIN o di firmare, riducendo così le superfici di contatto in luoghi pubblici.

MatchMove emetterà le carte di credito biometriche di prova entro il quarto trimestre di quest’anno. Le carte “pilota” saranno usate da dipendenti Mastercard, IDEMIA e MatchMove per transazioni e dimostrazioni dal vivo con i clienti.

In Asia una carta di credito biometrica con impronta digitale

Il passaggio alle transazioni touch-free è in atto in tutto il mondo, e – stando a quanto afferma uno studio di Mastercard – 6 consumatori su 10 ritengono che il passaggio ai pagamenti digitali è destinato a durare, e quasi la metà prevedono di usare meno spesso il contante, anche dopo la fine della pandemia da COVID-19. il 71% di persone nell’area dell’Asia Pacifico, in Australia (77%), in India (73%), in China e Giappone (62%) – ritengono che il passaggio ai pagamenti digitali contactless è qualcosa destinato a durare.

Per accelerare il processo di inserimento, IDEMIA offrirà un insieme completo di servizi a MatchMove che consentiranno agli utenti di ottenere la carta da casa. MatchMove, che si presenta come azienda che mira alla democratizzazione di servizi finanziari essenziali usando tecnologie cloud e mobile, è uno dei 21 richiedenti che a Singapore hanno richiesto autorizzazioni per il Digital Banking.

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,968FansMi piace
93,794FollowerSegui