Maxon rilascia Cinema4D per Mac-intel

Si tratta del primo software 3D di un certo peso a essere reso universale ed i risultati paiono davvero interessanti.

Poche settimane dopo il lancio dei primi mac-intel, Maxon rilascia gratuitamente per possessori di Cinema4D R9.5 una versione Universal Binary del suo famoso pacchetto per la modellazione e animazione in tre dimensioni. Si tratta anche del primo applicativo per la grafica professionale in grado di sfruttare appieno le capacità  degli ultimi mac.

I risultati sarebbero più che buoni, tanto che un iMac Core Duo 2GHz sarebbe in grado di ottenere 600 CB-CPU contro i “soli” 300 di un iMac G5 2.1GHz. Si tratta di benchmark realizzati dalla stessa Apple utilizzando il software di Maxon, da quanto si apprende dalla press release, per dimostrare le possibilità  della nuova piattaforma hardware.

àˆ da notare che oltre al fatto di essere nativa, Cinema4D è una di quelle applicazioni che si prestano bene all’utilizzo di più processori e quindi sfruttano fino in fondo entrambi i core disponibili.

Cinema4D R9.5 Universal Binary è scaricabile direttamente dal sito di Maxon e richiede MacOS X 10.4.4 o superiore.

Riferimenti:
Maxon Press Release