fbpx
Home Macity AggiornaMac Microsoft: addio a Media Player per Mac

Microsoft: addio a Media Player per Mac

Microsoft ha iniziato ad offrire dalle sue pagine, in concomitanza con il Macworld, informazioni e un link per il download di Flip4Mac , una componente di QuickTime utile a rendere compatibile il software multimediale di Apple con i file di Windows Media (.wma e .wmv).

Grazie a Filp4Mac è possibile, oltre che gestire file singoli, anche vedere in streaming file di Windows Media e persino riprodurre filmati in alta risoluzione compressi con lo standard video di Microsoft.

Tra i vantaggi, oltre che la possibilità  di riprodurre film in formato WMV in Safari, anche quella di usare un’interfaccia conosciuta e famigliare come quella di QuickTime.

La scelta di presentare l’utility con grande enfasi e con grande visibilità  sui suoi server trova la sua ragione d’essere nel fatto che Microsoft non svilupperà  più la versione Mac del suo player.
La conferma giunge da Adam Anderson, uno dei responsabili dell’ufficio stampa americano della società  di Bill Gates secondo cui “la scelta di sospendere lo sviluppo di Windows Media Player per Mac ha ragioni dettate da scelte economiche. Abbiamo delle priorità  di business – ha detto Anderson – e la nostra è offrire la miglior esperienza d’uso agli utenti Windows”.

Windows Media Player è da tempo uno dei prodotti Microsoft compatibili con Mac che più faticano a trovare un aggiornamento. La versione attuale (la 9) è stata rilasciata nel 2003 e non è compatibile con i file protetti dal sistema di DRM di Microsoft. Le nuove versioni hanno anche diverse funzionalità  aggiuntive non supportate da WMP 9.

Da notare che Flip4Mac, per quanto faccia un eccellente lavoro, non è in grado di riprodurre nessun file protetto con il sistema di gestione dei diritti digitali di Microsoft.

Per chi vuole convertire qualsiasi archivio QuickTime verso VMW anche con applicazioni professionali è disponibile Buy Flip4Mac WMV Studio Pro in vendita a 99 dollari.

Offerte Speciali

Nuovo MacBook Pro 16 torna lo sconto Amazon: risparmiate più di 200€

Amazon ora esagera con gli sconti su MacBook Pro; risparmiate quasi 500 €

Torna lo sconto sul MacBook Pro 16". L'ultima creatura della Mela è in fortissimo sconto sia nella versione da 512 GB che nella versione da 1 TB. Risparmiate quasi 500 euro
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,396FansMi piace
95,078FollowerSegui