Home Hi-Tech Windows e PC Microsoft: affittiamo, non vendiamo.

Microsoft: affittiamo, non vendiamo.

L’intenzione di Microsoft e’ quella di affittare software, soprattutto alle grandi corporation che spendono (o dovrebbero spendere) milioni di dollari in licenze di software tipo Office, Windows o similari.
Le nuove licenze “enterprise agreement” propongono un contratto di tre anni pagabile annualmente. Se la licenza e’ perpetua alla fine si avra’ la proprieta’ dell’applicazione (ma c’e’ chi sostiene che queste licenze andranno lentamente a sparire con l'”aiuto” di Microsoft che potrebbe aumentarne di molto i prezzi), se il contratto e’ limitato al periodo di tre anni, si dovra’ continuare a pagare volendo usarlo ancora.
Sara’ in pratica come pagare una nuova bolletta tipo quella del gas o elettricita’.
Per i piccoli e medi clienti pare che non ci sara’ modo di accedere a questa nuova offerta.
Tutto questo, al momento, non e’ stato ancora ufficializzato dalla societa’ di Bill Gates.
C’e’ chi vede, in questa nuova ideologia di vendita, la stessa scena del bastone (prezzi) e della carota (affitto).
A margine registriamo che un ex manager di Microsoft, Eric Engstrom (iniziatore del progetto DirectX, general manager di MSN e testimone nel processo antitrust di Microsoft), fondando la Chromium con altri ex colleghi di Redmond, sostiene con tutte le forze Linux e l’open source tanto da “portarsi in casa” Fabio Riccardi (acceleratore per Apache “ChromeLinux/WebServer” da 295 dollari) e dimostrare che Internet Information Server di Microsoft non e’ gratuito ma costa ben 1200 dollari, l’intera licenza.
Lo stesso Eric Engstrom, riportando alla luce la vicenda del processo antitrust, sostiene che “Apple non ha le gambe per stare in piedi da sola […] scrissi personalmente diverse email ad Apple per segnalare i bug di QuickTime”.

Offerte Speciali

Come acquistare MacBook Air M1 a rate su Amazon con carte ricaricabili

Mac Book Air M1 256 GB ancora al minimo storico, 899 €

Il modello di MacBook Air M1 nella versione grigio siderale con disco da 256 GB torna al minimo su Amazon. A 899 Euro. Prezzo più basso mai raggiunto con sconto del 19%.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,975FollowerSegui