Le migliori applicazioni italiane iPad: Best App Macitynet 2013

Macitynet come ogni anno sceglie le meglio di App Store. In questo secondo articolo di una lunga serie, le migliori applicazioni italiane iPad del 2013.

bestappitaipadDopo le applicazioni migliori per il mondo iPhone, ecco anche la classifica delle nostra redazione delle migliori applicazioni italiane iPad 2013. Anche in questo caso abbiamo, dove possibile, cercato di privilegiare gli sviluppatori indipendenti, piccoli “studios” spesso costituiti da un svolo sviluppatore, in altri casi realtà più strutturate, ma rigorosamente italiane.

Nella nostra classifica forse non troverete premiate le migliori al mondo per il tablet di Apple, ma sono  quelle che ci sono piaciute di più, che riteniamo utili o originali e che hanno alle spalle le capacità di sviluppo italiane.

iBooks –  Gestisci il tuo tempo con GTD e l’iPad

mzl.crnllnkx.175x175-75GTD è la sigla di “Getting Things Done”, un sistema di gestione del tempo elaborato dall’americano David Allen, che consiste nel liberare la mente dal lavoro di ricordare ogni cosa che deve essere fatta e, quindi, concentrarsi pienamente sull’eseguire questi compiti. Ebbene, “Gestisci il tuo tempo con GTD e l’iPad”. iBook dall’italiano Emanuele Castagno, racconta come riuscire al meglio sfruttando le numerose risorse che il tablet di Apple mette a disposizione: dalla fase di “raccolta” (acquisizione di biglietti da visita, annotazione di appunti scritti o vocali, appuntamenti), a quella di “analisi” (la gestione del materiale con software per realizzare “mappe mentali” e di gestione dei progetti) sino a quella di “esecuzione” con una panoramica delle più importanti app di Apple e di altri sviluppatori per scrivere e lavorare. Gestisci il tuo tempo con GTD e l’iPad è disponibile a 1,79 euro sullo Store.

Produttività – Agenda dell’Avvocato

mzl.dgmvzmwv.175x175-75Agenda dell’Avvocato offre su iPad tutte le funzioni di una agenda digitale creata su misura per le esigenze degli avvocati, offrendo allo stesso tempo una interfaccia elegante che rispetta lo stile delle agende legali cartacee. Permette di tenere traccia di tutte le pratiche, delle udienze e dei rinvii, oltre che delle riunioni svolte e le scadenze associate a ogni pratica. Le date per udienze, riunioni e scadenze vengono sincronizzate in automatico con il calendario del nostro iPad e da qui tramite iCloud anche con il Mac. Rispetto alle agende legali cartacee l’app per iPad non scade a fine anno e non deve essere sostituita: l’utente non deve così acquistarne una nuova ogni anno e poi trasferire a mano tutte le pratiche in sospeso. Permette di inserire una intestazioni personalizzata con i propri dati o quelli dello studio legale. Un eccellente prodotto per i professionisti del Foro. Costa 16,99 euro

Economia – myMutuo2

mzl.cyrjvptu.175x175-75Seconda versione della popolarissima app che offre strumenti per gestire e scegliere il proprio mutuo. Adatta sia alle persone comuni, sia agli operatori professionali, consente di fare simulazioni sul mutuo variando l’importo della rata, mette a disposizione lo storico dei tassi Euribor e Libor (aggiornati costantemente), elabora grafici di immediata lettura. Il tutto esportabile in formato Excel. Una compagna ideale di operatori del settore, liberi professionisti e utenti privati. myMutuo2 è disponibile in versione Universal a 4,99 euro.

Musica: IK Multimedia Sample Tank

Sample TankE’ da sempre il primo e più completo software che mette a disposizione dell’utente centinaia di suoni e strumenti in grado di essere pilotati attraverso una interfaccia Midi di IK multimedia, azienda italiana nota per i suoi accessori per l’audio e la musica. Ogni anno si arricchisce di nuove librerie per l’acquisto in App. La versione 2013 supporta iOS 7 e può far girare le due nuove librerie SampleMoog™ – Mobile Edition, con suoni classici di sintetizzatore di Moog Music e Miroslav Philharmonik – Mobile Edition: una collezione di suoni classici per orchestra e coro. I suoni sono combinabili tra loro e l’applicazione sfrutta la memoria e la potenza dei modelli più recenti di iPad. E’ disponibile in formato universal e gira quindi anche su iPhone. Su App Store a 8,99 Euro

Fotografia – Foto segrete KYMS

mzl.zlltasdy.175x175-75Foto Segrete KYMS (acronimo di Keep Your Media Safe), già premiato come migliore app italiana da Macitynet, ha uno scopo: proteggere foto ed i video dietro all’aspetto di una innocente calcolatrice. Ma svolge questa funzione in maniera davvero eccellente e con una lunga serie di opzioni che la rendono flessibilissima: ad esempio importa foto e video direttamente dalla fotocamera integrata, dal Mac o dal PC via Wi-Fi o via USB, dal rullino fotografico, da Internet (e senza lasciare traccia nella cronologia). Tra le numerosissime funzionalità segnaliamo anche la visione con zoom e pan multitouch, condivisione delle immagini su facebook, twitter o via email, proiezione diapositive in modalità temporizzata, funzione ricerca. Una delle più recenti versioni ha introdotto anche la condivisione del rullino tra vari disposizitivi. In vendita su App Store a 1,99 Euro.

Utility – Puntipatente

mzl.nkbskmcj.175x175-75Una delle più “antiche” e popolari app per l’automobilista apparso sullo Store per iPhone, da quest’anno disponibile anche su iPad. Un vero e proprio “coltellino svizzero” per la gestione dell’auto – come lo ha definito Macitynet -, permette di calcolare i punti che ciascuno ha sulla patente  (anche se un bug temporaneo in via di riparazione ne impedisce la visualizzazione), ma si occupa anche di fornire informazioni sulla tassa di circolazione con calcolo di eventuali interessi e sanzioni, custodisce un database dei veicoli in possesso dell’utente (inclusa data di immatricolazione, data di scadenza revisione, classe di compatibilità ambientale, presenza dispositivi antiparticolato, tipo di carburante, elenco delle officine per la revisione con indirizzo e numero di telefono). Puntipatente è disponibile in versione Universal a 89 centesimi