HomeMacityFuturoscopioMillipede è la nanotecnologia svizzera di IBM

Millipede è la nanotecnologia svizzera di IBM

Il progetto Millipede di IBM ha finalmente prodotto un primo prototipo reale e IBM lo ha mostrato al CeBIT di Hannover di quest’anno.

Millipede è un sistema di archiviazione di dati capace di raggiungere 1 Tb (1.000 gigabit) di dati in un solo pollice quadrato, praticamente il contenuto di 25 DVD sulla stessa area di un francobollo.

A studiare il progetto MEMS – Micro-Electrical-Mechanical System è il gruppo svizzero del Zurich Research Laboratory di IBM presieduto dal premio nobel Gerd Binnig, assieme al gruppo dell’Almaden Research Center di San José.

L’idea è una evoluzione delle “preistoriche” schede perforate ai tempi però della nanotecnologia, permettendo la ri-scrittura e la cancellazione dei cati, da qui il nome che ricorda l’invertebrato dotato di moltissimi arti sottili che si muovono, Millipede usa qualcosa del genere (cantilever) ma largo non più di 10 nm (64 x 64 ovvero 4.096 su 100 µm).

I possibili utilizzi ipotizzabili sono gli stessi che ora vedono impiegate varie soluzioni di memorie flash, ma non si vedranno prodotti reali per almeno un altro paio di anni.

Offerte Speciali

Magic Keyboard Apple grigio siderale al minimo: 118,80€

Prime Day: fino a mezzanotte Magic Keyboard Apple a solo 74,99 €

Su Amazon si risparmiano 34 euro sulla Magic Keyboard. La miglior tastiera per Mac, iPad e anche iPhone
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial