fbpx
Home Macity Protagonisti Motorola licenzia la tecnologia del "Woz"

Motorola licenzia la tecnologia del “Woz”

Motorola e Wozniak alleati nel progetto per la costruzione di una rete globale che metterà  in comunicazione tra loro vari gadget e dispositivi costruendo un network wireless che consentirà  di tracciarne costantemente la posizione.

L’€™annuncio che la società  di Schaumburg acquisterà  in licenza la piattaforma denominata Wheel of Zeus (‘€œWOZ’€, non a caso il soprannome di Wozniak), è arrivato ieri dalla stessa Motorola che diviene così la prima società  a dimostrarsi concretamente al progetto.

‘€œIl nostro obbiettivo – ha detto John Burke, vicepresidente per la divisione soluzioni consumer di Motorola – è di creare prodotti intelligenti, semplici e divertenti da usare capaci di connettersi in rete che supporteranno la nostra visione di ‘€œcasa connessa’€. WOZ supporta questa visione offrendo al mercato consumer capacità  altamente specializzate che aiuteranno la gente a restare connessa con quanto reputano importante’€

Il progetto di Wozniak si fonda su ricevitori e trasmettitori da collocare su ogni oggetto immaginabile, da prodotti di magazzino, containers a prodotti tecnologici per finire agli animali. L’€™abbinamento di un sistema GPS e di una rete wireless da 900 MHz consentirà  di tracciare la posizione dei dispositivi connessi e di controllarne le funzionalità . La rete dovrebbe essere utile sia in ambito corporate che in ambito domestico.

Motorola, anche se non ufficialmente, ha fatto sapere che il primo dispositivo ad utilizzare la piattaforma sarà  indirizzo alla casa digitale.

Offerte Speciali

airpods 2 in sconto su Amazon

Black Friday: AirPods 2 a 129 €, sbrigatevi!

Su Amazon tornano disponibili e con uno sconto le AirPods 2. Le si acquista a 154,99 Euro.