fbpx
Home MacProf Emulazioni, virtualizzazione, Mac e Windows Musica online: un download ogni 16 è legale

Musica online: un download ogni 16 è legale

L’intuizione di Steve Jobs si dimostra azzeccata: il vero concorrente di iTunes Music Store è la musica scaricata illegalmente e quel che mancava per trasformare “pirati” in consumatori era una alternativa accettabile e onesta al download illegale.

Se iTMS ha tagliato anche in Europa il traguardo dei 50 milioni di pezzi scaricati, arrivano anche le prime statistiche su come stia evolvendo la scena internazionale del download legale ed illegale, per la prima volta paragonabile.

Mentre secondo le rilevazioni sulle preferenze dei navigatori mostrano che iTunes è arrivato alla seconda posizione nelle scelte di chi scarica (primo WinMX, terzo Limewire, poi Kazaa e iMesh), il dato stimato per gli Usa è semplice: a marzo il 4% di chi ha la connessione a internet ha scaricato legalmente almeno una canzone.

Secondo invece quanto riportato dal 2006 Digital Music Survey, condotto raccogliendo dati tra quattromila consumatori da Entertainment Media Research, il 35% dei consumatori di musica adesso scaricano legalmente attraverso servizi come quello di iTunes (soprattutto con quello di iTunes, viene da dire guardando ai numeri) e che presto il dato arriverà  al 40%. Lo scrive il quotidiano britannico Guardian.

Questo vuol dire, in sostanza, che ogni 16 canzoni scaricate illegalmente ve ne è una legale. Inoltre, il tasso di crescita di quanti scaricano legalmente è in forte ascesa: il 25% circa degli scaricatori ha intenzione di passare al lato “legale” del mercato, mentre si trattava del 16% nel 2004.

Ancora, molto interessante viene giudicato il dato relativo alla tipologia di chi acquista online. Si tratta di “scaricatori illegali” e questo spinge gli esperti a valutare differentemente i comportamenti della generazione che sino ad ora ha scaricato solo in maniera gratuita ed illegale. Probabilmente è possible, sostengono gli esperti, convincerli a comprare la musica anziché scaricarla in modo illegale. Basta che gli venga fatta una offerta equa.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

iPad Pro 11″ 2020 da 1 TB solo 999€ (invece che 1669€)

Su Amazon iPad Pro 11" 2020 nella versione top da 1 TB scende al prezzo più basso della sua storia: 999 euro. Uno sconto del 25%
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,804FansMi piace
93,092FollowerSegui