NAB 2002: da Apple a Panasonic via FireWire e ritorno.

Apple supporterà  in prossime versioni di FinalCut Pro la videocamera miniDV AG-DVX100 24P di Panasonic e quest'ultima aggiungerà  la porta FireWire sui VTR DVCPRO50 e DVCPRO HD.

In coincidenza con l’apertura nella sessione primaverile del NAB di Las Vegas, Apple e Matsushita-Panasonic annunciano collaborazioni e scambi importanti soprattutto nel campo broadcast e professional.
Apple supporterà  nei futuri update di Final CutPro la videocamera digitale per usi cinematografici, su formato miniDV a 24 frame per secondo “progressive scan” da 480 linee e 3 CCD da 1/3 di pollice, AG-DVX100 (circa 3.500 dollari in USA).
Panasonic aggiunge ai player e recorder delle linee DVCPRO50 e DVCPRO HD le porte FireWire, creando così i primi esemplari broadcast ad alto livello (ITU-601 video digitale 4:2:2 a 50Mbps, video HD a 100Mbps) ad operare su questa interfaccia.
Apple e Panasonic hanno effettuato un altro passo verso l’evoluzione della cinematografia digitale.