Napster per Mac.

Non che gli utenti Mac non potessero finora accedere in vari modi ai servizi (piu’ o meno legali… questo lo decideranno i tribunali) di Napster, dato che da tempo era disponibile il surrogato per la nostra piattaforma, Macster, ma ora e’ pronto Napster per Mac 1.0b1.

Su Napster hanno speso tutti milioni di parole (anche Macity) ma se avete bisogno un update delle vicende legali, leggete questo articolo di Red Herring.

In realta’ Napster per Mac e’ il nuovo nome di Macster finora sviluppato da Blackhole Media ma, ci tiene a precisarlo, la versione Mac continuera’ ad avere la sua identita’ senza imitare quella per Win nell’interfaccia e nell’uso.

Chi gia’ usava Macster puo’ mantenere il suo user name e password ed adoperarli con Napster per Mac.

Se non vi piace la lingua base (l’inglese) presto Napster rendera’ disponibile il Language Pack.

Napster e’ carbonizzato per Mac OS X Public Beta ma non e’ supportato ufficialmente per questa piattaforma.

Trattasi comunque di una beta (1,3 Mb), accortezza nell’uso.

Offerte Speciali

macbookpro14e16

Sconti su MacBook Pro 16″ e MacBook 14″, risparmiate fino a 530 euro

Continuano gli sconti importanti di Amazon sui Mac. Ecco tutti i migliori affari di oggi con risparmi fino a oltre 500 euro
Articolo precedente3D x 2.
Articolo successivoNuove versioni di SurfDoubler e DHCP Server
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial