Home MacProf Digital Audio e Midi Napster rivivrà  in Pressplay?

Napster rivivrà  in Pressplay?

Un marchio un destino? Sembrerebbe proprio così a giudicare la somiglianza del simbolo di Roxio con quello “burn” di Pressplay… difatti saranno presto una cosa sola, forse.

La nota azienda che fino all’autunno scorso si poteva fregiare di una decennale esperienza nel campo della masterizzazione, con Toast, ma da qualche mese invece salita agli onori della cronaca grazie all’acquisizione dell’ormai fallita Napster, starebbe per chiudere il cerchio del suo progetto.

Se le voci dovessero essere confermate, Roxio acquisterebbe per 30 milioni di dollari Pressplay, uno di quei servizi di vendita online di musica che non hanno, finora, trovato mai molto terreno fertile, poi recentemente messo in secondo piano dal successo strepitoso di iTunes Music Store.

Riassumendo: Roxio possiede le migliori tecnologie per la masterizzazione di CD, Roxio detiene il marchio Napster, vera icona della musica online (seppur illegale), con l’acquisto di Pressplay il progetto troverebbe tutte le prerogative per realizzarsi efficacemente e rilanciarsi sul mercato.

Che lo scossone dato da Apple al settore della musica online, stia muovendo le acque?

Lo vedremo tra qualche giorno.

Offerte Speciali

iPhone XR 64 GB 569 €, sconto da 170 €

Black Friday: iPhone XR 64 GB al minimo storico, solo 539 €

Per il Prime Day iPhone XR da 64 GB scende al prezzo minimo storico di Amazon: 559,99 euro
Articolo precedenteApple, no ad un voto degli azionisti
Articolo successivoBeta testing per iPIM
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,951FansMi piace
93,807FollowerSegui