HomeMacityFuturoscopioNuove voci sul nome del tablet: non iSlate ma iPad

Nuove voci sul nome del tablet: non iSlate ma iPad

Non iSlate ma iPad. Ecco il nome del tablet che Apple dovrebbe rivelare la prossima settimana nel corso dell’ormai più che noto evento del 27 gennaio secondo quanto ha scoperto Macrumors.

Il sito specializzato in indiscrezioni ha compiuto, con l’aiuto di quelle che definisce persone che hanno conoscenza dei piani di Apple, una analisi dei marchi registrati scoprendo che la ben nota Slate Computing, una scatola vuota dietro cui quasi certamente si nasconde Apple, ha registrato nei giorni scorsi in diversi paesi proprio il marchio iPad. Tra i mercati interessati: Canada ed Europa. Ad Hong Kong e in Australia e Nuova Zelanda lo stesso marchio sarebbe stato registrato pochi giorni fa (il 15 gennaio) da una società  del Delaware che si chiama IP Application Developement di cui nulla si sa, ma che per tempi scelti nella registrazione e per le iniziali del nome (I.P.A.D.) solleva il sospetto che non sia altro che una nuova identità  dietro a cui si intravede ancora Apple.

Da notare che l’unico grande paese dove il marchio iPad non è stato registrato sono gli USA dove Slate Computing è stata battuta da Fujitsu, ma questo potrebbe voler semplicemente dire che Apple dovrà  acquistare il marchio o trovare un accordo come fece con Cisco quando lanciò l’iPhone, di proprietà , appunto, della società  specializzata in dispositivi di rete.

Offerte Speciali

iPhone 12 al minimo Amazon: 849 € per il 128 GB, 779 € per il 64GB

iPhone 12 128G (quasi) al prezzo del Prime Day: 799€

In occasione del Prime Day Amazon aveva scontato come non ha mai fatto prima tutti gli iPhone 12. Ora li trovate ancora molto vicini a quel prezzo
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial