fbpx
Home Macity Futuroscopio nuovi Hard Disk MaXLine III da Maxtor: con buffer da 16 MB

nuovi Hard Disk MaXLine III da Maxtor: con buffer da 16 MB

Maxtor ha annunciato MaXLine III, la nuova linea di dischi rigidi dalle capacità  elevate e con interfaccia Serial-ATA nativa. I dischi MaXLine di terza generazione sono i primi ad avere una memoria buffer di 16 MB e sono stati progettati per garantire un MTTF – Mean Time To Failure (tempo medio di funzionamento senza guasti) di 1 milione di ore.

I nuovi dischi MaXLine si caratterizzano per la nuova interfaccia Serial-ATA II, che include caratteristiche quali il native command queing, hanno capacità  fino a 300 GB, velocità  di rotazione di 7.200 rpm e sono dotati di tecnologia MaxCommand di Maxtor.

La tecnologia MaxCommand di Maxtor comprende firmware proprietario ed un esclusivo processore duale per gestire in modo intelligente ed efficiente il carico di lavoro del disco.

Le nuove caratteristiche dei dischi MaXline III con interfaccia Serial-ATA II garantiscono prestazioni migliori ed una maggiore flessibilità  per lo storage di rete. Queste caratteristiche sono una estensione delle specifiche SATA 1.0 ed includono: NCQ, spin up sfalsato, possibilità  di hot-plug e recupero del segnale asincrono. NCQ incrementa significativamente il rendimento del disco rendendo possibile l’organizzazione e l’esecuzione fino a 32 comandi, permettendo un throughput dei dati più elevato e la massima performance del sistema.

Gli utenti che utilizzando configurazioni RAID o altri grandi storage arrays possono aggiungere o effettuare l’upgrade di un disco Serial-ATA mentre il sistema è in funzione, garantendo una migliore gestione e maggiore flessibilità  del sistema. Per una maggiore affidabilità  è stato inoltre previsto lo spin up sfalsato, che minimizza l’oscillazione di corrente quando viene alimentato un sistema secondario.

I dischi Serial-ATA sono implementabili in una architettura SAS – Serial Attached SCSI. E’ quindi possibile integrare in un unico sistema dischi Serial-ATA e dischi SAS. Questa architettura, definita come Serial Storage in a Box offre flessibilità  e scalabilità  in un’unica soluzione, che può essere impiegata come base universale per costruire una infrastruttura di storage del centro dati.

I dischi MaXLine III di Maxtor includono 3 piatti e prevedono capacità  di 250 e 300 GB. I modelli Serial-ATA sono attualmente in fase di qualificazione e saranno distribuiti su larga scala nel prossimo trimestre. La disponibilità  di modelli ATA/133 sarà  successiva alla commercializzazione dei dischi Serial-ATA.

Per la nuova linea MaXLine III è prevista una garanzia di tre anni. I prezzi non sono ancora stati ufficializzati. Ulteriori info nel PDF (477 KB) apposito.

I dischi Maxtor sono distriubiti per il mondo Mac da America Dataline.

Offerte Speciali

Su Amazon iPhone SE 2020 è già al prezzo più basso: 464 €

iPhone SE 2020 64GB al prezzo minimo: 414,99€

Su eBay comprate in forte sconto tutti gli iPhone SE: prezzo da 414 euro, 85 euro meno del prezzo Apple!
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,752FansMi piace
93,862FollowerSegui