fbpx
Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Nuovi Xserve e il sistema Raid in commercio

Nuovi Xserve e il sistema Raid in commercio [aggiornato]

Come avevamo previsto nell’articolo che abbiamo messo on line qualche minuto fa Apple ha aggiornata la linea di Xserve.

Le nuove macchine proiettano a 1.33 GHz la velocità  del processore in versione dual o mono processore. La cache di secondo livello resta a 2 MB e la memoria è la DDR SDRAM PC2700 da 333 MHz. Anche il Bus di sistema viene aggiornato e arriva a 167 MHz.

Compare anche la FireWire 800 (due porte).

I prezzi USA sono partono da 2799$ per la versione mono processore; la versione dual costa invece 3.799$

Apple ha contestualmente lanciato anche l’atteso sistema Raid, annunciato per fine 2002 ma non ancora presentato, capace di 2.5 TB con 14 canali ATA/100 e interfaccia ottica dual 2GB. Il Raid monta moduli da 180 GB con velocità  fino a 400 Mbps.

Apple evidenzia che il costo per GB (4$) é il più basso sul mercato e la qualità  del software in Java per la sua gestione

Xserve RAID ha due controller RAID indipendenti, interfaccia ottica dual da 2 GB, quattro moduli da 180 GB e due alimentatori ridondanti ad un prezzo di 5999$.

La versione con 14 dischi da 180 GB ATA/100, per un totale di 2520 GB, costa negli USA 10.999$.

Tra poco una tabella a confronto tra le vecchie e le nuove versioni di Xserve con i prezzi europei.

Vi ricordiamo che su MacProf è attiva da tempo una pagina dedica a Mac in Rete e Xservecon interviste, commenti e notizie sui server di Apple.

Potete vedere le foto “dal vivo” sia degli Xserve che dei nuovi Raid su questa pagina di MacProf.

Offerte Speciali

Articolo precedenteAncora niente PowerBook 17
Articolo successivoMicrosoft, nuovi guai in Europa
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,965FansMi piace
93,785FollowerSegui