HomeNews"Nuovo iMac in aprile"

“Nuovo iMac in aprile”

Secondo MacOs Rumors il desktop di fascia bassa potrebbe ricevere un nuovo processore e un revisione della sua dotazione (prevalentemente HD più grande) entro il mese di aprile. Il sito sostiene che l’upgrade verrebbe consentito dal rilascio di processori G3 da 550 e 600 MHz la cui comparsa sul mercato permetterebbe l’abbattimento dei prezzi di quelli da 400 e 450 MHz. E proprio un DV da 450 MHz (e un entry level da 400 MHz) potrebbe caratterizzare la nuova linea di iMac. La supposizione è confortata anche dal fatto che nel corso dell’anno passato Apple ha revisionato le macchine di fascia bassa con cicli di 4 mesi il che farebbe apparire la data di aprile perfino pessimistica.
Se la “norma” fosse rispettata i nuovi iMac dovrebbero apparire tra fine febbraio e inizio marzo. In realtà  nei mesi scorsi Apple è stata coinvolta nelle difficoltà  incontrate da Motorola ad aggiornare a velocità  più alte i suoi processori che dallo scorso ottobre non hanno fatto passi avanti significativi.
A momento sul mercato il processore PPC più veloce è un G3/500 MHz che viene, per ora, distribuito solo ai produttori di upgrade. In queste condizioni di mercato la società  di Cupertino potrebbe essere costretta a rinviare la revisione a primavera inoltrata e, magari, a dare visibilità  all’evento presentando insieme nuove versioni di iBook e iMac.

Offerte Speciali

Tim Cook prevede difficoltà di approvvigionamento di iMac e iPad

Amazon sconta del 22% l’iMac “top”, risparmio di quasi 400 €

iMac M1 CPU 8 core e GPU 8 core al prezzo minimo. Risparmio di 370 € grazie ad un ribasso del 22%
Articolo precedentePPC verso il GHz
Articolo successivoGore: “Usavo Mac ora uso PC”
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

Iguida

Faq e Tutorial