fbpx
Home Hi-Tech Windows e PC Oggi un pezzo del futuro di Microsoft

Oggi un pezzo del futuro di Microsoft

Microsoft dovrebbe annunciare oggi a New York, al TechXNY, alcuni dei suoi progetti per il futuro. Tra questi la nuova versione di Office, la popolare suite di produttività .

Office 11, questo dovrebbe essere il nome dell’€™update, includerà  numerose novità  tra cui il supporto alle tecnologie XML e .Net. La scelta consentirà  di sfruttare la popolarità  del pacchetto per imporre ulteriormente due standard che rappresentano la chiave per il futuro sviluppo del business di Redmond e della sua piattaforma.

Microsoft è arrivata ad un punto cruciale con il suo Office. Mai come in questo momento nel corso degli ultimi anni la concorrenza sta cercando di sfruttare le debolezze della suite per affermarsi sul mercato. Un punto cruciale per Office sarà  il suo rapporto qualità -prezzo; i nuovi costi imposti per l’€™utilizzo del software, in particolare quelli rivolti alle grandi utenze, hanno scoraggiato molti clienti dal rinnovo degli abbonamenti di upgrade. Solo nello scorso mese due terzi dei clienti più importanti hanno rifiutato di firmare i nuovi accordi di licenza.

Ricordiamo che Microsoft dovrebbe presentare tra le fine di quest’€™anno e l’€™inizio del prossimo una nuova versione di Office per Mac OS X in cui saranno integrati proprio il supporto a XML e .Net.
Sempre oggi Microsoft dovrebbe presentare i primi prototipi di TabletPC in partnership con Toshiba, Acer e Jujitsu. Si tratterà  di un anticipo del loro lancio commerciale che dovrebbe avvenire il 7 novembre. Strutturalmente, si apprende, si tratterà  di laptop modificati dotati di sistema wireless WiFi per la connessione ad Internet, alcuni dei quali privi di tastiera, e con software Microsoft precaricato. Tra le applicazioni ci sarà  anche Journal, un software che consentirà  di usare uno stilo per immettere testo e impartire comandi alla macchina.

In previsione anche l’€™annuncio di PocketPC 2002 Phone Edition, una versione del sistema operativo per PDA, destinato al mercato dei dispositivi ‘€œconvergenti’€ che integreranno funzionalità  di telefono e di organizer evoluto.

Offerte Speciali

Amazon liquida gli iPhone XS e XS Max: sconti fino a 500 euro

Amazon liquida gli iPhone XS e XS Max: sconti fino a 500 euro

Su Amazon parte la liquidazione degli iPhone XS e iPhone XS Max. Ecco i migliori sconti con ribassi che arrivano addirittura a 500 euro.
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,426FansMi piace
95,256FollowerSegui