logomacitynet1200wide 1

Le voci di accordo fanno bene al titolo Microsoft

Le voci su un possibile accordo tra Dipartimento di Giustizia e Microsoft hanno rilanciato prepotentemente le azioni di Microsoft sulla borsa americana. MSFT ha guadagnato ieri più dell'8% dopo settimane di debolezza che neppure l'annuncio di X-BOX aveva contribuito a debellare. La prospettiva del successo delle mediazioni in atto a Chicago è vista come il miglior modo per evitare l'incertezza che seguirebbe ad una condanna e ad un nuovo lungo processo in corte d'appello.
logomacitynet1200wide 1

Nuovi drivers per scaner Umax USB

Umax ha aggiornato i drivers per i suoi scanner USB VistaScan alla versione 3.5.4
logomacitynet1200wide 1

Aggiornati Nanosaur e Bugdom

MacGamers Ledge segnala che Pangea ha rilasciato tre aggiornamenti per i suoi popolari giochi: Bugdom, Nanosaur e Nanosaur Extreme
logomacitynet1200wide 1

Nuovi screen shots per The Summoner

GameDaily presenta alcuni nuovi screenshots di Summoner. Il gioco di Volition dovrebbe essere rilasciato in autunno.
logomacitynet1200wide 1

Ancora critiche ad Airport

Airport ha avuto un'accoglienza non sempre entusiasta da parte della stampa specializzata. In passato negli USA, l'unico paese dove il sistema di connessione senza fili è ufficialmente disponibile, sono stati molti coloro che l'hanno criticato per la difficolà  di configurazione e per la compatibilià , inferiore alla media, con numerosi servizi Internet. La versione 1.1 del software, secondo Apple, avrebbe risolto la maggior parte di questi problemi e cancellato buona parte delle critiche. In realtà  affermazioni non propriamente lusighiere continuano ad essere riportate anche dopo l'update. E' il caso del Washington Post che pubblica nella sua edizione di ieri un articolo critico su Airport , accusato di non essere ancora in grado di funzionare "out of the box", ovvero di non funzionare senza essere costretti a leggersi il manuale, considerare le incompatibilità  e perdere divers tempo a studiarsi i settaggi.
logomacitynet1200wide 1

ZDNet: alla WWDC tutto su Macos X

ZDNet nota nel suo resoconto settimanale che MacOs X è il vero protagonista della WWDC di San Joé che si tiene a metà  maggio e che probabilmente in quella occasione si avrà  una panoramica completa sul nuovo Os e anche un'idea di che tipo di accoglienza esso potrà  avere tra gli sviluppatori.
logomacitynet1200wide 1

Avvistato anche DVD Player 2.2

MacFix It segnala che sui server Apple è comparso brevemente anche la versione 2.2 di DVD Player. Anche in questo caso si tratta di un aggiornamento per il sistema operativo americano scaricabile via aggiornamento software. Ricordiamo che da tempo, ormai, gli utenti Italiani attendono il rilascio della versione 2.0 di DVD Player già  installata da mesi sulle nuove macchine in vendita nel nostro paese ma mai rilasciata come aggiornamento per gli utenti dei primi G4 e degli iMac a caricamento frontale, macchine che avevano una versione pre-release che causa qualche problema di troppo nella riproduzione dei DVD.
logomacitynet1200wide 1

Gli analisti: domanda molto alta per i nuovi G4

Sarebbe la domanda, molto più alta delle previsioni, di PowerMac G4 a trainare le quotazioni di Apple al mercato di Wall Street. L'ipotesi viene avanzata da Bloomberg News Service che cita analisti del settore. Secondo alcuni di essi i clienti avrebbero particolarmente gradito la versione a 500 MHz delle macchine di fascia alta le cui vendite avrebbero superato le più ottimistiche delle eleborazioni della società . Visto che su questo tipo di prodotto Apple ha margini più alti rispetto agli iBook e agli iMac gli operatori di Wall Street hanno cominciato a convincersi che il quarto fiscale in corso avrà  numeri decisamente più interessanti di quelli che Anderson, a capo delle operazioni finanziarie, aveva annunciato come probabili nel corso dell'ultimo resoconto trimestrale. Accanto a questa convinzione che per ora non è nè confermata nè smentita, c'è il fatto di un nuovo distributore Tech Data, che secondo altri analisti è un segnale ancora più chiaro della salute in termini di vendite della società : "Non avrebbero preso un altro distributore - commenta Lou Mazzucchelli, sempre molto attento al mondo Mac della società  Gerard Klauer Mattison, - se no ci fosse stata la domanda". Nella giornata di ieri il titolo AAPL ha superato una nuova soglia record, quota 150$, per poi scendere in terreno negativo. chiudendo a 141 e 15/16. Dall'inizio dell'anno Apple ha aumentato del 40% il suo valore in azioni, di cui il 15% è stato conquistato dall'inizio della settimana.
logomacitynet1200wide 1

MacOs 9.04: come, dove e perché

Giungono numerose altre conferme del completamento di MacOs 9.x, nome in codice Minuet. Nella giornata di ieri, come già  ripotato da molti siti americani, alcuni utenti del sistema operativo in versione Inglese sono stati in grado di scaricare l'update usando il pannello di controllo "Aggiornamento software". La presenza dei Minuet sui server della Apple è però parsa "erratica" visto che in molti altri casi non è stato possibile portare a termine l'operazione. Tra coloro che ci sono riusciti anche un utente di MacProf che pubblica alcune schermate che illustrano le estensioni modificate rispetto alle precedenti releases. Ma che cosa cambierà  con Minuet per gli utenti di MacOs 9.0?
logomacitynet1200wide 1

Chipset basato su PPC per set top box

IBM ha annunciato oggi un nuovo chipset in grado di aumentare la potenza e le funzionalità  dei ricevitori satellitari e per la televisione via cavo. Grazie al componente verrà  semplificato il design dei ricevitori che vedranno integrare in un solo elemento il decoder audio/video, l'interfaccia di memoria e quelle delle perifiche. "La Televisione diventerà , finalmente, da elemento passivo di arredo del salotto un portale di accesso a contenuti multimediali ed interattivi", ha dichiarato Paul Belluz, diretto dei prodotti di video digitale di IBM.
logomacitynet1200wide 1

Yahoo e e*Bay: si discute ancora di fusione

Si torna a discutere tra e*Bay e Yahoo sulla possibilità  di un accordo di alleanze strategiche e collaborazioni sui servizi. I colloqui tra le due società  che controllano i siti Internet più visitati al mondo (dopo il portale di AOL) si erano interrotti la scorsa settimana per alcune non meglio precisate difficoltà  sorte da una delle due parti. L'obbiettivo potrebbe essere un'interscambio reciproco o addirittura la fusione che porterebbe alla creazione di un vero e proprio colosso della rete.
logomacitynet1200wide 1

eWorld resuscita nelle icone

Chi ha nostalgia di eWorld, il defunto servizio on line di Apple, trova una serie di icone che si ispiravano ad esso su The IconFactory
logomacitynet1200wide 1

PowerBook G4 secondo O’Grady

Processore da 500 a 750 MHz, trackpad con una nuova tecnologia che la rende "intelligente", tastiera illuminata, chip della serie G4, case ridisegnato secondo i nuovo trend in voga in casa Apple. Queste sarebbero le caratteristiche più rilevanti del successore di Pismo (on 102), nuovo PowerBook rilasciato poco più di un mese fa a Tokyo così come le prevede Jason O'Grady. Pur con il rispetto dovuto ad O'Grady non si può fare a meno di notare che l'autore di PowerPage in questo caso più che elaborare previsioni fondate su informazioni che arrivano da persone vicine allo sviluppo, come sostiene, fa una collezione di deduzioni liberamente reperibili sul web, un atteggiamento che in passato è costato ad O'Grady qualche scivolone e numerosi flames dai suoi lettori.
logomacitynet1200wide 1

Bluetooth, Ericsson ed il prossimo futuro

Se vi chiedevate quali reali applicazioni potrebbe avere Bluetooth nel migliorarci la vita wireless, Ericsson ha pronta la risposta: intanto un kit vivavoce. Il kit Ericsson altro non e' che un piccolo trasmettitore da agganciare al telefono ed una cuffia con microfono dotata di ricevitore radio ed un piccolo pulsante per iniziare e terminare la conversazione, niente cavi e trenta metri di raggio d'azione, il telefono rimane tranquillamente sul tavolo mentre voi andate nella stanza accanto senza timore di dover correre indietro per rispondere ad una chiamata improvvisa. Ed ancora non abbiamo visto i prodotti per i nostri portatili...