Home News Palm.net spento da palmOne

Palm.net spento da palmOne

MyPalm nasceva nel 2000 dopo l’acquisizione di AnyDay.com da parte di Palm, già  a fine dello stesso anno una parte dei suoi servizi, come il portale MyPalm, venivano spenti da Palm.

Da allora Palm si è divisa i compiti creando PalmSource per il sistema operativo e palmOne per i PDA, sotto quest’ultima indipendente azienda era caduta la gestione di Palm.net ma ora si viene a sapere che entro il 31 agosto tutto questo sarà  chiuso.

Il declino degli utenti di Palm.net era sceso molto e gli attuali 42.000 dovranno accettare la scelta di Milpitas.

Palm.net era funzionante in USA come servizio wireless per il web sui Palm VII, VIIx e per i705 (illustrato a lato), basandosi sul network non-voice di Mobitex.

Ad ereditare le funzioni email di Palm.net sarà  USA.net ma i palmari precedentemente compatibili non saranno più supportati dal servizio.

I sottoscrittori di Palm.net si dovranno accontentare di un buono sconto di 100 dollari per l’acquisto di un Treo 600, da spendere entro il 31 agosto, offerto da palmOne per scusarsi della chiusura del servizio.

Offerte Speciali

Super sconto su MacBook Pro 13″ 16/512 GB: risparmio da oltre 400 euro

Su Amazon è in forte sconto il nuovo MacBook Pro 13" in versione 16 GB RAM / 512 GG HD SSD. Lo pagate oltre 400 euro meno del prezzo Apple.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,835FansMi piace
93,810FollowerSegui