fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Patrimonio architettonico di New York, ad Apple un premio per la tutela

Patrimonio architettonico di New York, ad Apple un premio per la tutela

Apple è stata premiata per essersi presa cura di New York. Va così alla società di Cupertino il prestigioso Chairman’s Award 2016, premio insignito dalla New York Landmarks Conservancy (organizzazione non-profit che si occupa della “salvaguardia, rivitalizzazione e riutilizzo” di importanti edifici dal punto di vista architettonico) come riconoscimento per l’impegno nella conservazione e ripristino di importanti strutture storiche della città.

Ne parla Appleinsider spiegando che gli store di SoHo, West 14th Street, Upper East Side e Grand Central Terminal, sono tutti citati perché “sposano la moderna tecnologia con architettura in grado di distinguersi”. La stazione di Grand Central Terminal (una stazione ferroviaria terminale a Midtown Manhattan a New York), è una pietra miliare di New York City, mentre le alte tre località si trovano all’interno di storici quartieri.

Il Landmarks Conservancy’s Chairman’s Award è un premio nato nel 1988 come riconoscimento per “eccezionali organizzazioni e aziende che hanno dimostrato dedizione alla tutela del ricco patrimonio architettonico di New York”.

La stazione di Grand Central Terminal è non solo il crocevia di pendolari e turisti, ma anche un centro pulsante di shopping ed eventi che conta circa 700.000 visitatori ogni giorno. L’Apple Store di Upper East Side è stato creato all’interno di una banca ristrutturata; molte delle caratteristiche originali sono rimaste intatte, incluo il caveau trasformato in “vip room”. Lo store di SoHo al 103 di Prince St. era in precedenza occupato dall’U.S. Postal Service (il servizio postale degli Stati Uniti). L’Apple Store al 14th Street store di Manhattan è stato aperto nel 2007, si trova nel cuore del Meatpacking District.

L'Apple Store di Upper East Side a New York
L’Apple Store di Upper East Side a New York

Apple Store, Grand Central
Apple Store, Grand Central

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB da rubare, 1269 euro: risparmiate 260 euro!

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: solo 1269 euro invece che 1529. Prezzi convenienti su tutti i colori e consegna veloce.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,540FansMi piace
94,186FollowerSegui