fbpx
HomeMacityFuturoscopioPer Apple meno iPod più Mac

Per Apple meno iPod più Mac

Vendite leggermente inferiori alle previsioni per iPod, più Mac di quanto gli analisti avessero pensato. Questo quanto si apprende da due rapporti pubblicati nel corso della giornata di ieri e stilati da Ben Reitzes di Ubs e da Gene Munster di Piper Jaffray.

La ragione per cui Apple non sarebbe riuscita a raggiungere la soglia di 8.6 milioni di iPod venduti per il trimestre concluso a fine settembre è nel ritardo con cui arrivano sul mercato rispetto al giorno dell’€™annuncio gli ipod shuffle. Presentati a metà  settembre i player di fascia entry level non saranno disponibili che dalla metà  del mese in corso, di fatto togliendo ad Apple una quindicina di giorni utili per le vendite. Sia secondo Munster che Reitzes gli iPod finiti nelle mani dei clienti sono stati tra gli 8,1 e gli 8,2 milioni contro una stima che andava da 8,5 a 8,6 milioni.

Il calo delle vendite di iPod sarà  compensato e in eccesso da una quantità  ben superiore al previsto nel campo dei Mac. A trainare il comparto informatico vero e proprio (1,49 milioni di macchine vendute per Munster) sono i MacBook. I computer portatili di fascia entry level secondo alcuni rivenditori intervistati da Reitzes rappresenterebbero la metà  dei computer venduti nei negozi. Secondo Muster il 50% dei rivenditori starebbe vendendo più Mac di quanto aveva previsto e ben il 73% sta vendendo più MacBook di quanto pensava.

Sia Munster che Reitzes prevedono un fatturato di 4,6 miliardi di dollari con profitti di 0,50 centesimi per azione, di fatto in linea con le previsioni elaborate da Wall Street che sono superiori a quelle stimate da Apple.

Interessanti, a margine delle previsioni per il trimestre, quelle per i prossimi mesi elaborate da Reitzes. Secondo l’€™analista di Ubs ci sarebbero molti ‘€œeccitanti prodotti in preparazione’€: l’€™iPod video, nuovi accordi per film su iTunes, un computer ultraportatile e laptop con memoria Nand accanto o in sostituzione del disco fisso per accelerare lo startup. Questi prodotti arriveranno dopo il Macworld. Prima delle feste secondo Reitzes Apple presenterà  i Macbook Pro con Core 2 Duo.

Per quanto riguarda il telefono con iPod Reitzes ne prevede il lancio prima dell’€™estate. Secondo l’€™analista il telefono sarà  annunciato prima della sua effettiva disponibilità  poiché non prende il posto di alcun prodotto attualmente in commercio e perché in questo modo Jobs sarà  in grado di controllare in maniera più efficiente le indiscrezioni che sorgeranno intorno al telefono.

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial