Power Save Mac: il risparmio d’energia intelligente

Faronics rilascia un software di manutenzione destinato all'impresa e ai gruppi di lavoro che gestisce in modo efficace e intelligente il risparmio d'energia dei Mac.

Il produttore dell’ottimo Deep Freeze Mac rilascia un altro programma di utilità  per la piattaforma Mac – Power Save Mac – che gestisce e amministra il risparmio d’energia su gruppi di lavoro e sull’intera dotazione Mac di un’impresa consentendo di automatizzare i processi di log off, restart, shut down, o start up secondo scadenzari precisi o nell’eventualità  si renda necessario forzare queste operazioni.

Si tratta di un pannello di Controllo da installare nelle Preferenze di Sistema in grado di definire le opzioni di spegnimento, log out, e restart secondo una filosofia di risparmio energetico calibrato in modo granulare sulle necessità  del gruppo di lavoro, dell’intera dotazione aziendale o addirittura per utenti individuali. Il software è in grado di configurare con precisione le operazioni da compiere a seconda dei tempi d’inattività  del computer; di definire la soglia di utilizzo della rete, dell’Hard Disk o della CPU per l’attivazione del risparmio energetico ; di automatizzare alcune operazioni, forzando o meno il logout dell’utenza o predisponendo avvisi per gli uteni connessi; predisporre operazioni opportune qualora sul sistema sia installata anche Deep Freeze Mac.

Come già  avviene per quest’ultima, grazie al supporto di Apple Remote Desktop, il software può essere gestito in remoto dagli amministratori di sistema che sono così in grado di “lavorare di fino” adattando la configurazione a specifici bisogni dell’utente.

Secondo le parole di David Anderson – product manager di Faronics – Power Save è in grado di gestire allo stesso tempo efficacemente e flessibilmente il risparmio d’energia, consentendo risparmi reali e significativi alle imprese.

Power Save Mac è un software Universal Binary, e costa – la singola licenza – 10 euro.
[A cura di Fabio Bertoglio]