Home Macity Mac OS X PRO-53 di Native Instruments per Mac OS X

PRO-53 di Native Instruments per Mac OS X

Native Instruments ha reso disponibile una nuova versione del synth analogico virtuale PRO-53, ora compatibile con Mac OS X e con gli standard plug-in AudioUnits di Apple, VST 2 e RTAS, oltre al supporto di CoreAudio e CoreMIDI di Mac OS X.

Ora sarà  possibile utilizzarlo con Pro Tools in Windows XP e Mac OS X (tramite RTAS), Logic Audio in Mac OS X (tramite AudioUnits), Digital Performer 4.1 in Mac OS X (tramite AudioUnits) e Cubase SX e Nuendo in Mac OS X (tramite VST 2).

L’aggiornamento è disponibile come download elettronico dall’Online Shop di Native Instruments ad un costo di 29 Euro. Tra qualche settimana sarà  disponibile anche la versione su CD-ROM per invio postale a 49 Euro più spese di spedizione.

Gli utenti registrati che hanno acquistato PRO-53 dopo il 15 Agosto 2003 possono scaricare gratuitamente l’aggiornamento o ricevere il CD-ROM a 19 Euro.

Native Instruments ha reso inoltre disponibile per il download un aggiornamento gratuito per Battery, che lo porta alla versione 1.3.1.

Tra i problemi risolti da questo update:
-interferenze tra le tracce in Logic
-un carico troppo alto sulla CPU
-crash durante il trascinamento
-note mancanti

L’aggiornamento è disponibile da questa pagina.

Native Instruments è distribuita in Italia da MIDI Music.

[A cura di Daniele Volpin]

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,961FollowerSegui