fbpx
Home Recensioni Recensione N5810Pro, il Nas professionale di Thecus

Recensione N5810Pro, il Nas professionale di Thecus

Thecus OS 7, bello ma tradizionale

Il sistema operativo Thecus OS 7, che qui a Macitynet avevamo già avuto modo di conoscere nella recensione del modello N2810 è molto semplice, elastico e potente. La gestione è minimalista ma completa di ogni opzione, incluso l’App store che propone tutti i software di maggior rilievo: giusto per citarne alcuni abbiamo provveduto a scaricare subito Plex, Kodi e iTunes server per l’intrattenimento, Acronis per il backup, alcuni strumenti di sviluppo e per ottenere un server Apache, Transmit e moltissime altre.

Ci è piaciuto molto il comodo widget che, dalla finestra principale nel browser, apre ai vari carichi di lavoro del processore per controllare, al volo, che cosa sta facendo e se è il caso di preoccuparsi per un carico eccessivo.

La potenza del Nas nel nostro caso è risultata sempre sovradimensionata a tutti gli incarichi proposti, dalla trascodifica di un file FullHD al backup, dalla gestione di un database di Plex alla riproduzione al volo di un file MP4, sino all’attivazione di qualche server via App. Anche collegando ben tre Mac contemporanemente in SMB nell’utilizzo di file diversi il NAS non ha mai battuto ciglio.

Manca invece, ed è una mancanza piuttosto sentita a cui speriamo Thecus rimedi presto, una App per il mobile che da un lato permetta di gestire il NAS anche da smartphone o Tablet e da un altro permetta la gestione dei documenti al suo interno, sia in streaming per musica e film che per la condivisione diretta con le altre App senza dover passare per un computer. In realtà una App su App Store esiste ma è molto vecchia e limitata nelle funzioni.

Conclusioni

Per qualità costruttive, soluzioni intrinseche e dotazione di serie possiamo dire che il N5810Pro è senza dubbio il compagno ideale di moltissimi uffici, come abbiamo detto sia come NAS unico e primario che complemento dedicato alla ridondanza.

La facilità di configurazione (perlomeno nella dotazione di base, App escluse), unitamente alla rumorosità (che è variabile in base allo stato dei processi) presuppone una posizione defilata e difficilmente adatta al salotto (anche se i servizi di streaming ne permettono l’uso anche se posizionato dentro l’armadio o in cucina, guardando i film in salotto), mentre per la potenza inclusa non crediamo ci siano oggi molti compiti che lo possano mettere in difficoltà (pensando all’utilizzo solito del NAS).

La mancanza di una App moderna per il mobile si fa sentire, ma il prodotto pareggia con alcune funzioni molto utili in alcuni specifici momenti come ad esempio il pannellino frontale per operazioni offline e l’uso dei LED per una indicazione del funzionamento anche senza una connessione attiva.

Il NAS N5810Pro è disponibile attraverso il distributore italiano DCS, ma i nostri lettori lo possono trovare in offerta anche su Amazon.it (l’articolo è privo di dischi, nel test abbiamo utilizzato varie configurazioni con dischi Seagate da 6TB IronWolf)

Design:
4 out of 5 stars (4 / 5)
Facilità-d’uso:
4 out of 5 stars (4 / 5)
Prestazioni:
4 out of 5 stars (4 / 5)
Qualità/Prezzo:
4 out of 5 stars (4 / 5)
Average:
4 out of 5 stars (4 / 5)

 

Pro:
• Ridondante in ogni aspetto
• Ampia flessibilità nella gestione RAID
• Un display per le attività offline
• Batteria per le emergenze integrata

Contro:
• Manca una App per la gestione da mobile
• Rumoroso, da non usare a fianco della TV

Prezzo: 729,00 Euro (senza dischi)

Offerte Speciali

MacBook Air 512 GB ancora più giù: solo 1318 €, risparmiate oltre 200€

MacBook Air 512 GB da rubare, 1269 euro: risparmiate 260 euro!

Su Amazon comprate ancora il nuovo MacBook Air da 512 GB al prezzo più basso di sempre: solo 1269 euro invece che 1529. Prezzi convenienti su tutti i colori e consegna veloce.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,533FansMi piace
94,215FollowerSegui