fbpx
Home Hi-Tech Android World Recensione Moto G5 Plus: la sostanza vince sulla forma

Recensione Moto G5 Plus: la sostanza vince sulla forma

Multimedia

Il reparto multimediale del dispositivo è affidato ad una camera posteriore da 12 MP, con apertura f/1.7, autofocus, dual-LED (dual tone) flash e auto-HDR. E’ in grado di girare video fino a 4K a 30 fps, mentre quella anteriore monta un sensore da 5 MP con apertura f/2.2. Considerata la fascia di prezzo, Moto G5 Plus scatta foto più che soddisfacenti, in grado di catturare un buon dettaglio, e di restituire colori particolarmente accesi durante le foto diurne. Di seguito una gallerie di foto scattate durante il nostro test.

Software

Dal punto di vista software Moto G5 Plus restituisce un’esperienza Android praticamente stock e particolarmente vicina ai Pixel di Google. Il launcher di default, infatti, offre la gesture con slide verso l’alto per richiamare il drawer con tutte le applicazioni, ma sono le personalizzazioni Moto a restituire qualcosa in più. Tra le gesture più utili nel quotidiano quella a doppio martello, che consente di avviare immediatamente la torcia, oppure quella che avvia la macchina fotografica scuotendo il terminale. Non sono risultano comode, ma effettivamente funzionano nel 100% dei casi, rendendole dunque pianamente utilizzabili nell’uso di tutti i giorni.

Anche l’ambient display è un valore aggiunto. Nel momento in cui si prende in mano il cellulare, il display mostrerà con icone bianche, su sfondo completamente nero, orario e notifiche in entrata. Si tratta di un sistema che permette di prendere immediatamente visione di informazioni importanti, senza che si accenda il display e, dunque, senza gravare sulla batteria. Quest’ultima, da 3000 mAh, permette di arrivare a sera con una buona dose di  percentuale, complice un processore Snapdragon che contiene perfettamente i consumi.

La parte telefonica è promossa a pieni voti. In conversazione la voce è pulita e cristallina, almeno anche il volume in vivavoce e ottima la gestione delle due SIM, che come anticipato in precedenza, non esclude il contestuale utilizzo della microSD. Durante i nostri test non abbiamo riscontrato alcun problema di ricezione. Anche da questo punto di vista, dunque, un telefono affidabile, che funziona davvero bene.

Conclusioni

Al di sotto di un vestito, che non sarà quello della più elegante serata di gala, Moto G5 Plus  funziona davvero bene in qualsiasi reparto: preciso il sensore di impronte, buona la camera, ottime le gesture, apprezzabile il display, sempre fluido e reattivo il terminale in generale. Per 300 euro, questo il prezzo al quale lo si trova su Amazon, è un cellulare ricco di sostanza, che sa il fatto suo e si lascia utilizzare molto bene. Motorola ha puntato tutto sull’usabilità. La scommessa è vinta.

Su Amazon costa attualmente 305 euro; lo si acquista direttamente da qui.

PRO

  • Ben assemblato
  • Touch ID reattivo e multifunzione
  • Ottimo rapporto qualità/prezzo
  • Display leggibile sotto il sole
  • Vano SIM triplo

CONTRO

  • Esteticamente non il top

Offerte Speciali

Amazon sconta il Magic Mouse 2 del 25%: solo 65 euro

Magic Mouse 2 su Amazon al prezzo migliore di sempre: solo 58,99 euro

Su Amazon il Magic Mouse 2 è ancora in sconto. Ora lo pagate addirittura meno di 65 euro.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,665FansMi piace
94,045FollowerSegui