HomeMacityAggiornaMacRendezvous per FTP

Rendezvous per FTP

Xnet, società  di sviluppo specializzata nel networking over IP ed in particolare per ambienti UNIX e naturalmente OSX, ha rilasciato la prima implementazione mondiale di Rendezvous per FTP. Nel giorno dell’inaugurazione del MacWorldExpo di San Francisco, viene infatti presentato per la prima volta l’utilizzo della esclusiva tecnologia Apple per il diffusissimo ed ormai storico protocollo di trasferimento dati.

Macintosh e Windows potranno essere utilizzati per il trasferimento di dati via FTP come se fossero della stessa piattaforma e potranno essere configurati senza alcuna competenza specifica in maniera immediata, facile ed intuitiva in perfetta filosofia Apple.

Come molti dei nostri lettori sapranno Rendezvous è un sistema che permette di creare reti di computer ed altre periferiche di rete semplicemente connettendole alla rete stessa. Nessuna configurazione, nessun sistemista “certificato Microsoft”, nessuna “patente europea” ne complicati settaggi, addio ai vessilli ai quali sono orami rassegnati gli utenti Microsoft. Grazie a Rendezvous connettendo un cavo ethernet o selezionando il network Airport il gioco è fatto: condividere files, stampanti di rete, internet, tutto con estrema semplicità . Con il supporto di Rendezvous adesso, tutti i prodotti Xnet Communications GmbH come il client FTP “Captain FTP” troveranno ogni server Rendezvous-compatibile sulla propria LAN e si autoconfigurerà  all’istante.

Con il rilascio di “Crocodile Server”, il primo server FTP Rendezvous per Windows, il sistema rivoluzionario di autoconfigurazione di rete di Apple viene proiettato nel mondo Microsoft.

Wolfgang Falz, CEO di Xnet Communications GmbH, tiene a ribadire con entusiasmo che l’implementazione FTP di Rendevous anche su Windows è riuscito ad esportare la filosofia “Zero Configurazione” nella comunicazione tra reti miste Mac/Win. Grazie all’apertura da parte di Apple della tecnologia Rendezvous’„¢ agli sviluppatori, si aprono nuovi scenari non solo su protocolli diversi da FTP, ma su in generale sull’intero mondo del networking. Xnet in questo senso, non si pone limiti, è solo questione di tempo. Per maggiori informazioni è possibile collegarsi ai siti Xnet:
[A cura di Rudy Belcastro]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial