Home Hi-Tech Hardware e Periferiche Rio passa a SigmaTel

Rio passa a SigmaTel

Nel cuore dell’iPod shuffle di Apple ci sono i chip di SigmaTel.

Nel cuore di SigmaTel da oggi ci sono i player MP3 di Rio Audio.

SigmaTel ha acquisito da D&M Holdings il marchio e gli assetti aziendali della giapponese Rio, uno dei maggiori produttori al mondo di player MP3 basati su memorie flash, ma anche su hard disk; la quota di mercato di Rio era pari al 10% quando Apple ne deteneva il 27% (dati NPD TechWorld relativi all’ultimo trimestre del 2003).

In maggio la crisi di vendite del marchio Rio aveva fatto annunciare ai manager di H&M che erano alla ricerca di un nuovo piano strategico.

L’azienda di Austin, Texas assumerà  la gran parte del personale di sviluppo tecnologico di Rio (che ha lanciato nel 1998 il primo lettore portatile MP3, il Rio 300) ma il marchio non dovrebbe sparire e continueranno ad uscire sul mercato nuovi player.

La giapponese D&M Holdings gestisce alcuni dei più prestigiosi marchi dell’audio di alto livello come Denon, Marantz, McIntosh, Escient e ReplayTV.

I processori di SigmaTel sono presenti in svariati player MP3 prodotti da: Rio, Creative, GoVideo, Memorex, Samsung, Thomson RCA solo per citare i più famosi.

Si fa notare sul sito di Rio la sezione dedicata ad iTunes, ebbene sia sotto Mac OS 9 che Mac OS X una lunga serie di player MP3 risulterebbe essere compatibile con l’uso di iTunes 4.2 o successivo (da iTunes 2.0.4 con Mac OS 9), grazie al plug-in appositamente fornito.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,952FollowerSegui