fbpx
Home Tutorial e FAQ Risparmiare batteria su iPhone, cinque consigli per cominciare

Risparmiare batteria su iPhone, cinque consigli per cominciare

 Limitare aggiornamento app in background

Sia iPhone che iPad possono aggiornare in background molte app, per consentire di avere informazioni e dati sempre aggiornati non appena si apre la relative applicazioni. Se da un lato questo è certamente un bene, dall’altro occorre fare i conti con la batteria, che risente moltissimo di queste operazioni in background.  Per incrementare al massimo la durata della batteria è possibile disattivare completamente il refresh automatico dei dati delle varie app installate sul dispositivo. Per fare ciò è sufficiente recarsi in Impostazioni -> Generali -> Aggiorna app in background è impostare su Off il relativo interruttore.

IMG_7985

Per ottenere comunque un buon compromesso tra una migliore durata della batteria e un aggiornamento in background dei dati delle varie app è possibile scegliere di attivare l’aggiornamento in sottofondo soltanto di alcuni applicativi di proprio interesse. In questo modo, si limiterà comunque il refresh automatico, attivandolo solo per alcune app, e disattivandolo  in altre. E’ sufficiente impostare i relativi interruttori su On e Off, potendo scegliere quali applicazioni far aggiornare i background e quali no. In questo modo si risparmierà batteria, ma per alcune app di grande interesse si avranno sempre i dati aggiornati.

Offerte Speciali

Apple Watch 5 GPS+Cellular, sconto su Amazon

Apple Watch 5 GPS+Cellular 44mm, minimo storico: 342,90 euro

Su Amazon Apple Watch 5 si compra in sconto. Modello grigio siderale ribassato con prezzo da 531 euro
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,989FansMi piace
93,611FollowerSegui