fbpx
Home Hi-Tech Finanza e Mercato Risultati fiscali: primi reazioni positive dai mercati

Risultati fiscali: primi reazioni positive dai mercati

Nonostante le perdite, se si escludono i guadagni “una tantum”, maggiori delle previsioni, nonostante il numero di macchine vendute diminuito della metà  (poco più di 600.000) rispetto al trimestre precedente, nonostante la conferma che le difficoltà  non sono ancora del tutto superate, gli investitori sembano avere accolto positivamente gli annunci della conferenza dei risultati fiscali.
L’unica attività  rilevata in questo momento, a mercati chiusi, quella su Island ECN, si segnala per scambi elevati sul titolo AAPL che viene acquistato ad un prezzo intorno ai 17,5$, circa il 5% in più del prezzo di chiusura a Wall Street.
Rinviando a domani mattina per un articolo di analisi e di commento più approfondito qui ipotizziamo unicamente che a muovere in terreno positivo Apple sia prevalentemente la notizia della riduzione dei magazzini a livelli normali. Con cinque settimane e mezzo Apple ora è in grado di gestire la transizione verso i nuovi prodotti con maggior tranquillità  senza essere obbligata a nuovi ribassi e sconti la cui prospettiva avrebbe certo messo di cattivo umore gli investitori

Offerte Speciali

Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,983FansMi piace
93,611FollowerSegui