Salisburgo, Pittsburgh, Berna e altre nuove città per la vista FlyOver di Mappe

mappe

Arrivano nuove città per la modalità “Flyover” di Mappe. Le nuove città aggiunte da Apple, sono:

  • Amiens (Francia)
  • La Rochelle (Francia)
  • Nantes (Francia)
  • Salisburgo (Austria)
  • Adelaide (Australia)
  • Berna (Svizzera)
  • Brema (Germania)
  • Dresda (Germania)
  • Louisville (Stati Uniti)
  • Columbus (Stati Uniti)
  • Pittsburgh (Stati Uniti)
  • Eindhoven (Paesi Bassi)
  • Johannesburg (Sudafrica)
  • Middlesbrough (Regno Unito)

Apple sta da tempo aggiungendo molte città per questa modalità di visualizzazione, un rendering in tempo reale in 3D degli edifici con la possibilità di scendere fino a quasi al piano stradale. L’opzione Flyover è stata introdotta nel 2012 quando Apple ha rimpiazzato l’app Google Maps con la propria soluzione. Nelle città per le quali l’opzione è disponibile è possibile guardare in tutte le direzioni, cambiare angolazione e ruotare per esplorare in alta risoluzione tutta la città e i suoi punti d’interesse.

La vista in questione è disponibile per centinaia di città di Stati Uniti, Italia, Spagna, Nuova Zelanda, Germania, Inghilterra, Scozia, Irlanda, Francia, Canada, Danimarca, Finlandia, Svezia, Australia e Sud Africa. In Italia dovrebbero al momento essere sedici le località con sorvolo: Ancona, Bari, Bobbio, Cittadella, Roma, Milano, Torino, Paestum, Parma, Perugia, Venezia, Firenze, Genova, Parma, Pavia e Sanremo

Ricordiamo che oltre in iOS, Mappe è integrato anche in OS X (da OS X 10.9 Maverick)s; L’applicazione di serie con OS X funziona alla stregua dell’equivalente app per smartphone tablet permettendo di sfruttare sul desktop la mappatura della piattaforma iOS, inclusa la grafica vettoriale, viste 3D e la funzione Flyover interattiva.

mapple di apple Flyover 3d venezia 900 ok

Articolo precedenteUn malware su tre della storia dei computer è nato nel 2015
Articolo successivoDisco SSD Crucial da 240 GB, solo oggi su Amazon a 61,37 euro