fbpx
Home News Samsung, quelle icone incriminate...

Samsung, quelle icone incriminate…

samshung

Che dite, si assomigliano? Se guardate l’immagine qui sotto, potete pensare che si tratti di una versione coreana del sistema operativo di Apple. Magari di qualche novità , dato che ci sono anche icone sconosciute agli utenti Mac che vivono alle nostre latitudini. E invece, no. E’ un piccolo plagio operato dalla casa produttrice di telefoni ed elettrodomestici.

Le soluzioni grafiche, evidentemente, piacciono molto e copiarle è più veloce che farne di nuove. Adesso, però, dopo le proteste su numerosi forum, Samsung si è scusata pubblicamente, utilizzando lei stessa nei comunicati ufficiali il termine “copia” e “plagio”, anche se chiarendo che quella non è stata la volontà  dell’azienda, che aveva fornito a terze parti il lavoro di creazione di alcuni elementi grafici.

In particolare, oltre ad icone appartenenti al mondo Windows, sono compresi alcuni sfondi scrivania tipici di Mac e le icone di Sherlock, degli Appunti e di TextEdit. Secondo quanto riportato da uno dei responsabili del design della compagnia, adesso comunque i “problemi” sono stati risolti e nei telefoni cellulari le icone incriminate non compaiono più.

Offerte Speciali

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Rarissimo sconto su cavo Thunderbolt 3 di Belkin: solo 27 euro

Su Amazon comprate in sconto un cavo Thunderbolt 3 di Belkin. Costa solo 27 euro invece dei 45 euro richiesti per lo stesso cavo prodotto da Apple
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,380FansMi piace
95,040FollowerSegui