HomeHi-TechCellulari/TelefoniaScheda PCMCIA GPRS Merlin Novatel G201: la recensione

Scheda PCMCIA GPRS Merlin Novatel G201: la recensione

Una scheda per accedere ai servizi GPRS senza utilizzare il vostro cellulare personale. Per chi viaggia, chi lavora in aree non raggiunte dalla cablatura telecom e possiede un portatile con slot PCMCIA. Come va con il Mac? Lo scopriamo in una recensione con foto e commenti

La scheda Novatel Merlin G201 dual band 900-1800 viene commercializzata in Italia da Speeka, da sempre ditta attivissima nel settore dei palmari e tecnologia per cellulari.
Anche se sul sito Novatel e’ difficle trovare riferimenti al supporto Mac, siamo da tempo in contatto con l’azienda per condurre un test che è stato possibile attraverso il distributore italiano.

La confezione
Abbiamo ricevuto l’esemplare in versione “test” e non possiamo giudicare sulla confezione definitiva. Eventuali CD con software da installare per Mac non erano disponibili al momento ma presso il sito di Speeka è disponibile sia la collezione di driver per Mac OS 9 e X sia quella dei PDF con la descrizione delle funzionalità della scheda stessa.

Subito al lavoro
La scheda funziona benissimo con il Mac sia in Classic che in Jaguar, ed e’ estremamente facile settarla: basta inserire la scheda GSM (dopo aver abilitato il GPRS con il proprio provider), infilare la PC-card, copiare e selezionare lo scriptino (che si trova insieme alle istruzioni sul sito del distributore italiano SPEEKA), selezionare la porta, mettere nel pannello PPP login, password e e *99# al posto del numero di telefono, e si va in rete.

Per i neofiti: non scoraggiatevi se la connessione si ferma alla ricerca del server PPP, anche molte volte di seguito: non e’ la scheda che non va, e’ il traffico nella vostra cella che impedisce la connessione GPRS).

La connessione e’ la solita del 4+2 , il che equivale alle velocita’ di download di un modem analogico, fino a 3,6 kps in un dowload continuo.

Non l’abbiamo provata in GSM o come fax , ma e’ certo che la Merlin costituisca una soluzione possibile per i possessori di portatili Macintosh, particolarmente per chi usi uno dei nuovi portatili Titanium senza infrarossi e un telefonino senza Bluetooth.
Inoltre le tariffe GPRS della TIM, che privilegiano i ricaricabili e penalizzano gli abbonamenti, rendono attraente per gli abbonati TIM l’usare una scheda ricaricabile apposita per le connessioni GPRS piuttosto che la scheda ad abbonamento aziendale del proprio telefonino.

 

La scheda Merlin sporge di quasi tre centimetri e l’antenna e’ pieghevole ma non ripiegabile. Cio’ rende impossibile anzi rischioso lasciare la scheda nello slot durante il trasporto del portatile e ne limita la funzionalita’ rispetto alle schede “a scomparsa” rendendola adatta a coloro che non fanno frequenti spostamenti dalla posizione di lavoro.

La scheda Merlin che abbiamo testato non comprendeva gli auricolari che vengono venduti a parte (o in bundle con un sovrapprezzo di 25 Euro) che comunque non dispongono con il Mac del software di gestione del telefonino: per comporre numeri etc e dovrebbero quindi essere usati con un programma di emulazione e scrivendo i relativi comandi AT, il che li rende praticamente inutili (finche’ qualche anima pia non scrivera’ la relativa interfaccia grafica).

La configurazione della Merlin è molto facile: il sito Novatel afferma con decisione che la Merlin non e’ compatibile, ma poi tutto quello che serve per farla funzionare perfettamente con Macintosh e’ un generico script che ha come tutta caratteristica specifica solo la riga:
WRITE “at+cgdcont=1,\34IP\34,\34uni.tim.it\34\13”
dove e’ specifica sola l’indicazione dell’APN del provider (in questo caso TIM).

Pro: Facilissima da configurare, ottima ricezione grazie all’antenna in dotazione. Adatta a chi fa un uso semi mobile del portatile.
Contro: la scheda montata sporge dal portatile anche quando non e’ in uso – solo Dual Band (comunque adatta a chi opera in Europa)

Prezzo: 325 Euro
Maggiori informazioni presso Speeka.

Specifiche
– Compatibilita’: Scheda PCMCIA di tipo II
– Classe B, MS10, 4+2, reti GSM 900/1800MHZ
– Dimensioni: Lunghezza: 114 mm; Larghezza: 54 mm; profondita’: 9 mm. Lunghezza antenna: 60 mm
– Caratteristiche tecniche Modem: GPRS multi-slot classe 10, 4+2, con trasferimenti fino a 57.6 kbps
– Trasmissione dati in GSM: Circuit Switched Data su rete GSM fino a 14.4 kbps, in modo Trasparente e non Trasparente
– SMS: uscita ed entrata
– Voce: connettore per auricolare per comunicazioni vocali (disp. 3°/02)
– Aggiornamenti: OTA (over the air)Consumo
– Voltaggio: 5 Volts dallo slot pcmcia
– Transmit Burst: 850 mA
– Standby Mode: 60 mA Temperatura- Operating: 0° to 55° C
– Storage: -30° to 85° C Certificazioni
– Full Type Approval GSM/GPRS Phase 2+ standard
Requisiti minimi
– Processore P90
– CD ROM
– Windows 95-98/XP/ME/2000/NT/HPPC/PPC/MAC
– 32M RAM per Windows 98/ME
– 64M RAM per Windows 2000
– 16M HDD
– Slot Pcmcia tipo II

[articolo scritto in collaborazione con Mario Jori]

Offerte Speciali

MacBook Pro M1 pronta spedizione su Amazon

Risparmiate 410 € su MacBook Pro M1 da 512 GB: 1299 euro

Su Amazon va ancora in sconto il MacBook Pro M1. Risparmiate 410 euro per arrivare al prezzo minimo.
Pubblicità

Ultimi articoli

Pubblicità

iGuida

FAQ e Tutorial