fbpx
Home Macity Curiosità Su Facebook più morti che vivi entro il 2069

Su Facebook più morti che vivi entro il 2069

Nel giro di 50 anni, Facebook sarà il luogo virtuale dove sarà possibile trovare più morti che vivi. È quanto riferisce uno studio dell’Università di Oxford secondo il quale il numero delle persone defunte sul social sarà superiore ai quelli che useranno Facebook da vivi.

Il numero di persone decedute che erano registrate sui social cresce anno dopo anno. Nel 2012, 8 anni dopo il lancio della piattaforma, i defunti ammontavano a 30 milioni. Oggigiorno gli utenti a quanto pare ammontano a oltre 2 miliardi e le stime riferiscono di circa 8000 utenti defunti al giorno.

Tenendo conto delle statistiche pubblicate da Facebook lo scorso anno, i ricercatori hanno previsto che il numero di defunti arriverà a 1.4 miliardi e potenzialmente a 4.9 miliardi entro la fine del secolo. Nello scenario più improbabile, con Facebook che non guadagna più nessun nuovo utente, il numero di account legato a utenti morti, supererà quello dei vivi nel giro di 50 anni.

“Queste statistiche fanno nascere nuove e complesse questioni in merito a chi ha il diritto su tutti questi dati”, spiega Carl Ohman, principale autore dello studio, dottorando dell’Oxford Internet Institute. Dilemmi anche per quanto riguarda in che modo bisognerebbe gestire questi dati nel migliore interesse di familiari e amici e sull’uso di questi dati da parte degli storici del futuro per comprendere il passato.

RIP

Facebook prevede specifiche policy per gli account di utenti defunti. È possibile scegliere di nominare un “contatto erede” che gestisca il proprio account commemorativo oppure far eliminare il proprio account in modo permanente. Se non si sceglie di far eliminare il proprio account in modo permanente, questo verrà reso commemorativo se al social viene comunicato il decesso.

A questo indirizzo un nostro articolo con le spiegazioni su come si comportano i vari servizi mail e social (Facebook, Twitter, Google e Apple) in caso di morte.

Offerte Speciali

iPad Pro 11″ 256 GB scontato su Amazon: 949 €

iPad Pro 11″ 256 GB Cellular al minimo su Amazon: 1064 €

Su Amazon iPad Pro torna al prezzo minimo nella sua versione da 256 GB cellular con schermo da 11 pollici. Lo pagate solo 1064 euro, quasi il 10% in meno del prezzo di listino
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,795FansMi piace
93,836FollowerSegui