Su iPhone X in arrivo l’app che rende invisibili, il video

C’è un’app per tutto, manca ancora però l’app che rende invisibili. Ci ha pensato uno sviluppatore giapponese che la mostra in funzione su iPhone X in un breve filmato condiviso su Twitter

app invisibili 900 2

Il sogno proibito di molti è quello di essere invisibili: l’idea può piacere o no ma presto sarà possibile realizzarla, almeno in parte, con iPhone X grazie all’app in arrivo che rende invisibili.

Come mostra il breve filmato che riportiamo in questo articolo, l’app che rende invisibili sfrutta la realtà aumentata di Apple ARKit per sovrapporre al viso dell’utente le immagini dello sfondo, in questo caso le pareti e la porta di una stanza che stanno alle spalle dello sviluppatore.

L’effetto è riuscito: con la sovrapposizione delle immagini si viene così a creare una sorta di maschera in realtà aumentata, in cui gli occhi e la bocca del soggetto inquadrato sono perfettamente camuffati all’ambiente circostante, dando così la parvenza a schermo dell’uomo invisibile.

app invisibili 900 2
Esistono app di qualsiasi tipo e per qualsiasi scopo, nessuno però fino a oggi aveva pensato a un’app che rende invisibili. L’idea è di Kauya Noshiro, che si firma su Twitter con lo pseudonimo di @noshipu. La demo dell’app è stata creata impiegando la piattaforma Unity insieme agli strumenti offerti da Apple ARKit per creare app e giochi in realtà aumentata.

Si tratta ancora di un lavoro in corso: purtroppo lo sviluppatore non ha annunciato ulteriori dettagli ed eventuali altre funzioni dell’app che rende invisibili né la data prevista di rilascio su App Store. Macitynet ne parlerà ancora non appena ci saranno novità.