Home Tags Antitrust

Tag: Antitrust

logomacitynet1200wide 1

Microsoft: affittiamo, non vendiamo.

Volete adoperare un software Microsoft solo per tre anni? Okay dicono da Redmond.
logomacitynet1200wide 1

Microsoft: denunciate chi non vuole Win!

La nuova trovata di Redmond : "Rivenditori, denunciate chi vuole un sistema senza Windows". In cambio ci sono premi e gadget che si accumulano con un sistema di punti.
logomacitynet1200wide 1

Un film dedicato a Microsoft.

Non sara' il nuovo Mission Impossible oppure Charlie's Angels ma il titolo promette bene: AntiTrust.
logomacitynet1200wide 1

Bush alla finestra nel caso Microsoft (per ora)

Gli esperti di antitrust: "Se Microsoft spera in un intervento di Bush per chiudere il caso che la oppone al Dipartimento di Giustizia si sbaglia. Il nuovo presidente è troppo debole". Ma con una corte d'appello amica e un presidente altrettanto amico per Redmdond le cose si mettono in ogni caso molto bene.
logomacitynet1200wide 1

Profit Warning: prima annunci, prima perdi.

Tempo di ulteriori risultati negativi per le maggiori corporation dell'informatica.
logomacitynet1200wide 1

Tutto sbagliato, tutto da rifare

Processo iniquo, regole male applicate, un giudice prevenuto e che sbaglia nell'interpretare la legge. Questa l'opinione di Microsoft sul processo che l'ha condanata alla suddivisione in due differenti società presentata alla corte d'appello.
logomacitynet1200wide 1

La storia del processo Microsoft.

Dal mensile piu' tecnologico del mondo un vademecum per ritrovarsi, con tutti i dati alla mano, e seguire il prosieguo del processo a Microsoft.
logomacitynet1200wide 1

Microsoft vuole il processo lumaca

Tempi raddoppiati, documentazione gonfiata a dismisura. Il DOJ accusa "Microsoft vuole addormentare il processo di appello"
logomacitynet1200wide 1

Klein abbandona il caso Microsoft.

Le elezioni presidenziali americane si avvicinano e i tempi della Corte Suprema si allungano sul caso Microsoft.
logomacitynet1200wide 1

DOJ e Microsoft sempre più lontani

Tutti, Microsoft soprattutto, continuano a ripetere che un accordo non è ancora da escludere. Ma da quanto si è visto nell'ultimo giorno del processo per monopolio il gigante dell'informatica e il dipartimento di giustizia non potrebbero essere più distanti e arroccati sulle loro rispettive posizioni. La prova è giunta dalle dichiarazioni e dal modo con cui i due avversari si sono affrontati nella corte di giustizia che per l'ultima volta, dopo 76 giorni di udienza, ha messo di fronte gli avvocati dell'una e dell'altra parte. La convocazione era stata fatta per ascoltare i cosidetti "argomenti finali", ovvero le conclusioni che accusa e difesa traggono a completamento e integrazione delle rispettive posizioni. L'invito che viene rivolto dal giudice, in questo caso, è di non ripetere quanto già  comunicato con le documentazioni già  presentate e dunque l'attesa i giornalisti era per qualche nuovo dettaglio o nuove sfumature sia da parte del DOJ che da parte di John Warden , il capo del collegio avvocatizio he difende Microsoft e in parte è stato così.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,969FollowerSegui