Home Tags WWDC 2000

Tag: WWDC 2000

WWDC 2000 in un DVD-Rom.

Dalla Worldwide Developers Conference 2000 dello scorso maggio, tenutasi a San Jose in California, 80 ore di informazioni tecniche dettagliate condensate tutte in cinque DVD-Rom.

Gli analisti: Apple continuerà  a crescere

Il domani sarà  meglio di oggi. Non è un motto da "Via col vento", ma l'idea che gli analisti finanziari hanno sul futuro di Apple.

Baci e abbracci a Cupertino

"Sei slot PCI? Non servono a nessuno. iMac e iBook non sarano gli unici prodotti consumer. Su Apple Store altri prodotti". Jobs si concede agli azionsti che lo coprono di baci e abbracci, fa rivelazioni, ma non troppo, sulla politica e il futuro di Apple e promette nuove e progressive sorti. Approvato lo split azionario.

AAPL, indetro (quasi) tutta

Tutti l'applaudono, il mercato lo punisce. Dopo i successi del trimestre fiscale a Wall Street invece di salire le azioni di Apple scendono. Perché?

Tre mesi vissuti pericolosamente

"Un G4 di IBM a giugno" ha annunciato Anderson nel resoconto fiscale. Che cosa significa questo per la gamma di Apple? Nuovi macchine di fascia alta prima dell'Expo? iMac con Altivec? Rivoluzione nel catalogo della Mela? Forse sì forse no. Scoprite con noi che cosa Cupertino potrebbe riservarci nel settore desktop nei prossimi tre mesi.

Il calendario della WWDC

Apple ha postato un elenco, con gli orari, delle sessioni della prossima conferenza degli sviluppatori di San José.

WWDC: Tevanian con Jobs sul palco

Ci sarà  anche Ave Tevanian sul palco con Steve Jobs per il keynote della WWDC. La notizia è una conferma che il sistema operativo, di cui Tevanian è uno dei principali responsabili, srà  il tema centrale della conferenza di presentazione.

Nuovo hardware durante la WWDC?

Da qualche giorno si incrociano le voci e le supposizioni su che cosa Steve Jobs potrebbe presentare nel corso del prossimo keynote della World Wide Developer Conference. Secondo qualcuno l'incontro degli sviluppatori che si tiene a San José potrebbe introdurre una revisione di iMac, secondo altri una versione a doppio processore degli attuali G4.

ZDNet: alla WWDC tutto su Macos X

ZDNet nota nel suo resoconto settimanale che MacOs X è il vero protagonista della WWDC di San Joé che si tiene a metà  maggio e che probabilmente in quella occasione si avrà  una panoramica completa sul nuovo Os e anche un'idea di che tipo di accoglienza esso potrà  avere tra gli sviluppatori.

Alla WWDC l’internazionalità  del MacOs X

La WWDC di San José che si tiene il prossimo maggio metterà  grande attenzione sulle caratteristiche di internazionalità  di MacOs X. La promessa è contenuta in una nuova pagina Web del sito dedicato alla conferenza degli sviluppatori che annuncia che una delle sessioni verterà  proprio sulle "Tecnologie internazionali. Apple - dicono i responsabili della WWDC - afferma che MacOs X è disegnato per essere fin dall'inizio un sistema operativo aperto al mondo così chi assisterà  alle conferenze potrà  ascoltare e dibattere sul trattamento del testo e le funzionalità  internazionali in MacOs X e Carbon; sull'utilizzo delle API di testo per aggiungere supporto Unicode alle applicazioni, di come adottare un modello di testo Unicode, e usare le ultime versioni di TEC, TSM, ATSUI, MLTE. Si saprà  come adottare le nuovo API per le Font, scome le fonti vengono trattate, condivise e protette in MacOs X e come localizzare le applicazioni per MacOs X usando gli ultimi tools di sviluppo".

Record storico per AAPL

Nuovo record storico per il titolo Apple. Nella ottima giornata del Nasdaq AAPL ha chiuso vicinissima a quota 135$ (134 15/16)facendo segnare un rialzo del 9,71%. Nel corso della giornata il titolo di Apple ha anche superato i 138 dollari, che è il record assoluto per le azioni della società  di Cupertino.

Alla WWDC keynote di Jobs

In pochi ne dubitavano ma ora c'è anche la conferma ufficiale: sarà  Steve Jobs a tenere il discorso ufficiale di inaugurazione della WWDC di San José. La conferenza degli sviluppatori si apre il prossimo 15 maggio e si chiude il 19 al Convention Center della città  californiana. "La conferenza - dice Steve Jobs in un comunicato sarà  il più importante evento dell'anno per gli sviluppatori di MacOs X. Stiamo pogrammando la più grande e migliore conferenza per sviluppatori nella storia di Apple". Il comunicato rende noto che gli argomenti principali saranno: Mac OS X (Darwin, Cocoa, Quartz, Carbon e Aqua); Digital Media (QuickTime(TM), OpenGL e Java); Networking e Securezza (IPv6 e 802.11); Hardware (iMac, iBook, PowerBook, Power Mac G4 e Velocity Engine, AirPort, USB and FireWire), e gli strumenti di sviluppo (WebObjects, prestazioni di Velocity Engine e ottimizzazione).

WWDC: USB e FireWire in primo piano

Con la cancellazione del Keynote di Jobs all'Internet World di Los Angeles di cui abbiamo dato conto questa mattina, ora il prossimo appuntamento di rilievo tra quelli in calendario si sposta più avanti, fino alla metà  del mese di maggio quando si terrà  al World Wide Developer Conference di San José. Dal 15 al 19 converranno al centro congressi sviluppatori da tutto il mondo per conoscere nel dettaglio le prospettive del MacOs e della piattaforma. Ma la di là  del keynote di Steve Jobs saranno i seminari il cuore dell'incontro che concentrà , come logico, la sua attenzione su MacOs X. Al momento la pagina Web della WWDC (disponibile anche in Italiano) non illustra nel dettaglio gli incontri ma sono già  disponibili informazioni sugli argomenti.

WWDC il 15 maggio

Apple ha postato una pagina con le informazioni sulla World Wide Developer Conference. La conferenza mondiale degli sviluppatori Apple si terrà  a partire dal prossimo 15 maggio a San José e verterà  principalmente intorno a MacOs X e alle nuove tecnologie Apple per Internet.

ULTIMI ARTICOLI

Recensioni

iGuida

Seguici e aggiungi un Like:

64,688FansMi piace
97,622FollowerSegui