Home Hi-Tech Giochi e Console Torna Lara Croft

Torna Lara Croft

In The last Revelation Lara viene trasportata tra le piramidi dell’Antico Egitto per cercare di fermare la malvagia divinità  Set, inavvertitamente liberata dal suo sonno secolare. Se non riuscirà  a farlo sarà  la catastrofe finale per la terra.
A parte le novità  della trama il quarto episodio della serie presenta numerose novità  sotto il profilo nell’interfaccia (sparisce l’inventory ad anello) e della grafica. Ad esempio sono ora presenti “punti luce” e una maggiore varietà  di textures che variano con il variare dell’illuminazione. La stessa Lara è stata completamente ridisegnata con maggiore cura del dettaglio e dotata di nuove capacità  di movimento. Tutto questo ha consentito di creare nuovi puzzle e nuovi ambienti, gli spazi sono stati ridotti per ridurre il tempo trascorso a correre da una parte all’altra delle mappe e gli ambienti, anche grazie all’ambientazione suggestiva, sono affascianti e ricchi di dettagli.
Un ritorno al passato, invece, è la maggior focalizzazione sulla soluzione degli enigmi più che sui combattimenti come era stato nel secondo e nel terzo episodio e non dovrebbero cambiare neppure alcune delle caratteristiche essenziali dei precedenti episodi che si contraddistinguevano per chiarezza dell’interfaccia e intuitività  d’uso. Anche l’engine di base resta uguale il che dovrebbe consentire al gioco di funzionare in maniera soddisfacente su tutte le macchine, anche sui non potentissimi iMac e iBook.
La data di rlascio non è stata resa nota, ma è probabile che Tomb Raider The Last Revelation possa fare la sua comparsa già  all’inizio del mese di maggio, in tempo per debuttare all’E3 di Atlanta, l’annuale fiera del divertimento elettronico. L’ipotesi si fonda sul fatto che la quarta avventura di Lara è già  in corso di sviluppo da parte di West Lake Interactive che ha già  realizzato titoli di primaria importanta come Unreal, Unreal Tournament, Madden ma soprattutto i primi episodi della serie di Lara. In questo caso il port della società  guidata da Mark Adams fu molto rapido: solo tre mesi per il primo episodio e non più di due per gli altri.

Offerte Speciali

iPad Air 256 GB Wi-Fi e 64 GB cellular: scontatissimi su Amazon i modelli 2020

Su Amazon trovate in sconto iPad Air Cellular da 64 GB e iPad Air Wi-Fi da 256 GB con ribassi oltre il 14% e spedizione immediata.
Pubblicità
Pubblicità

Seguici e aggiungi un Like:

64,767FansMi piace
90,955FollowerSegui